Vai al contenuto
Questo sito contribuisce alla audience di

Terrore in piazza, donna si dà fuoco: cosa è successo

  • Italia

Ancora non sono chiari i motivi per cui una donna ha tentato di darsi fuoco in piazza a Vigevano (Pavia). L’episodio è avvenuto nel pomeriggio di lunedì 28 novembre nella centralissima Piazza Ducale. Una donna di origini albanesi ha provato a darsi fuoco, versandosi addosso del liquore, probabilmente una grappa balcanica che aveva in casa. La donna era in un bar, poi è uscita e si è cosparsa con il liquido la parte superiore del corpo.

A quel punto ha azionato un accendino e ha iniziato a darsi fuoco. Si è salvata per miracolo, grazie all’intervento di un cameriere che lavora per il “Rinascimento”, uno dei ristoranti che danno sulla piazza. L’uomo si è reso immediatamente conto di quello che stava accadendo e del grave pericolo che stava correndo la donna: è corso verso di lei e, dopo averle sfilato la maglietta, è riuscito a spegnere le fiamme, gettando via il flacone con il liquido.

Leggi anche: Francesca muore sul colpo sulla strada maledetta. La sua vita si spegne a 26 anni

vigevano donna si dà fuoco


Vigevano, una donna tenta di darsi fuoco in piazza

Immediatamente sono stati chiamati i soccorsi e nel frattempo la donna è stata portata all’interno del locale. Sul posto è arrivato il personale del 118 che l’ha trasportata al pronto soccorso dell’ospedale di Vigevano in codice giallo, con ustioni al torace e i capelli bruciati. In mano la donna aveva ancora l’accendino. Come riferisce l’assessore Nicola Scardillo, gli agenti della polizia locale di Vigevano l’hanno trovata priva di sensi e ustionata nella parte superiore del torace, con i capelli bruciati. La donna non sarebbe in pericolo di vita.

ambulanza soccorsi

Il figlio, intervenuto sul posto, ha spiegato che il liquido infiammabile all’interno della bottiglietta era presumibilmente una grappa albanese conservata presso l’abitazione di famiglia. Non ha saputo spiegare la ragione del folle gesto. Sono in corso le indagini per capire cosa sia realmente accaduto e i motivi che hanno spinto la donna a tentare di darsi fuoco a Vigevano (Pavia) nella centralissima Piazza Ducale. Sono per caso la donna non ha perso la vita e soprattutto grazie all’intervento di un cameriere di un ristorante che è riuscito a spegnere le fiamme.

polizia locale vigevano
vigevano donna si dà fuoco

Il fatto è accaduto nel pomeriggio di lunedì 28 novembre: la tranquilla cittadina pavese è stata scossa da questo episodio che avrebbe potuto avere conseguenze peggiori. Una donna di origini albanesi ha tentato di darsi fuoco in piazza versandosi addosso del liquore e cospargendosi la parte superiore del corpo.


Caffeina Logo Footer

Caffeina Magazine (Caffeina) è una testata giornalistica online.
Email: [email protected]

facebook instagram pinterest
powered by Rossotech

@Caffeina Media s.r.l. 2022 | Registrazione al Tribunale di Roma n. 45/2018 | P. IVA: 13524951004