”Noleggia un clandestino”, lo spot “ironico” del leghista Bosco

Il candidato consigliere con la Lega Nord alle prossime regionali in Emilia Romagna Umberto Bosco, ha cercato la provocazione. Sul suo profilo Facebook ha postato un video decisamente xenofobo. Nel filmato della durata di 42 secondi, realizzato per promuovere la manifestazione del Carroccio a Milano “Stop Invasione” di sabato 18, Bosco invita a ospitare in casa degli immigrati per ottenere in cambio 900 euro al mese dal governo. “Hai difficoltà a pagare l’affitto? – dice il leghista nel video – Prendi in casa Abdullah e Al Fanoh ti regalerà 900 euro al mese. Il mutuo ti strozza? Ospita Fatima sul divano. È incinta, presto il contributo raddoppierà. Hai paura di spendere tutti i 900 euro per l’immigrato? Non c’è problema, lo chiudi in cantina: pane e acqua e un secchio per i bisogni. Fino a ieri il business dell’invasione era riservato a scafisti e sfruttatori, ma grazie al governo Renzi da novembre anche tu potrai lucrare sulle sfighe del continente africano”.

 

Immediate le polemiche. La risposta? “Volevo solo fare ironia”