napoli eduardo morto covid due dosi vaccino

Eduardo muore a 65 anni, la scritta choc sul manifesto decisa dalla sua famiglia

Covid, No Vax, vaccino sì, vaccino no. Ora che arriva il freddo aumentano i contagi e le terapie intensive tornano a riempirsi. Eppure la maggior parte degli esperti ci aveva rassicurato che la campagna vaccinale avrebbe risolto il problema. Se non definitivamente, almeno in modo da passare un Natale “sicuro”. Ma evidentemente qualcosa sta andando storto.

E da Napoli arriva una notizia che sta facendo discutere molto. In zona piazza Carlo III è comparso un necrologio dove i familiari annunciano la morte di Eduardo , detto Barry White, 65enne. “Ne danno il triste annuncio – si legge nel manifesto – la moglie, i figli, le nuore, i generi, i nipoti e parenti tutti. Ma quello che sta creando una forte polemica è una scritta che la ditta di onoranze funebri “Gennaro Tammaro” ha deciso di pubblicare nel rispetto della volontà dei parenti. Lo ha fatto dopo aver consultato i propri legali.

napoli eduardo morto covid due dosi vaccino

La scritta in questione è infatti la seguente: “È mancato con tutte le 2 dosi di vaccino fatte”. Così, la morte di Eduardo detto “Barry White”, con la foto del manifesto funebre, sta diventando letteralmente virale. Sui social e nelle chat dei No Vax sta facendo man bassa di consensi e discussioni.


napoli eduardo morto covid due dosi vaccino

Nel manifesto, come scrive anche Il Mattino, si “ricorda il caro Eduardo in una preghiera”. Il necrologio della morte di Eduardo è apparso non solo a Piazza Carlo III, ma anche a Bagnoli e Fuorigrotta dove presumibilmente la vittima era molto conosciuta.

La famiglia, appresa la notizia che Eduardo è morto di Covid, ha voluto evidenziare come il defunto si fosse già fatto entrambe le dosi di vaccino. Proprio la frase incriminata sta creando un vero e proprio vespaio. C’è chi fa notare che sia singolare che la famiglia abbia espresso questa volontà. Ma un altro utente dice: “ah è singolare ? invece trovo sia una precisazione più che opportuna”, ottenendo diversi mi piace. Subito sotto un’altra persona non è d’accordo: “Una inutile dimostrazione di imbecillità!”. Insomma, viene da aggiungere, non bastava la preoccupazione e il clima di incertezza degli ultimi giorni. Ci mancava pure questa…

Pubblicato il alle ore 17:14 Ultima modifica il alle ore 17:22