Crescenzo muore sul lavoro a 52 anni. La sfortunata e assurda dinamica del decesso

Napoli, incidente sul lavoro. A perdere la vita il 52enne residente a Frattaminore, Crescenzo Paribello. Con ogni probabilità l’uomo sarebbe stato travolto da una serra divelta dal trattore, questa la prima ipotesi avanzata. Alla guida del trattore proprio il 52enne.

Avrebbe colpito la struttura con il trattore che lo vedeva alla guida, rimanendo poi travolto. Il corpo del 52enne sarebbe stato trovato privo di vita nel campo agricolo alla periferia di Caivano, in provincia di Napoli, poi sottoposto ad autopsia per accertare le cause del decesso.

Napoli Crescenzo Paribello incidente trattore serra morto

Mentre la salma della vittima è stata trasferita all’obitorio di Giugliano in Campania dove verrà sottoposta all’autopsia, sul caso gli inquirenti provano a ricostruire la dinamica dell’incidente poi rivelatosi letale per l’uomo. Purtroppo nessuna telecamere di sorveglianza sul fondo agricolo di via Sant’Arcangelo, in località Boschetto, dove il 52enne ha perso la vita.


Napoli Crescenzo Paribello incidente trattore serra morto

Nessuna immagine, dunque, atta a sostenere le ipotesi sollevate fin qui sul caso. Purtroppo per l’operaio di Frattaminore, ben voluto da tutti nulla da fare. Tanti i messaggi di sincero cordoglio pubblicati sulla pagina Facebook. L’uomo lascia per sempre la sua famiglia.

Napoli Crescenzo Paribello incidente trattore serra morto
Napoli Crescenzo Paribello incidente trattore serra morto

Come riportato su Notizie. it al momento “quello che va capito è se la struttura e le sue condizioni possano davvero aver avuto un ruolo determinante ed eventualmente passibile di esercizio di azione penale nella tremenda morte dell’uomo”.

Pubblicato il alle ore 15:45 Ultima modifica il alle ore 15:45