Vai al contenuto
Questo sito contribuisce alla audience di

“È lui il morto”. Capri, identificato il cadavere trovato in mare: choc nel mondo dello spettacolo

  • Italia

Identificato il cadavere dell’uomo ripescato nei giorni scorsi dalle acque di Capri, tra lo specchio d’acqua tra Marina Piccola e i Faraglioni non troppo distante della grotta dell’arsenale. Le ricerche sull’identità erano scattate poco dopo il ritrovamento intanto la procura di Napoli ha aperto un fascicolo per fare piena chiarezza sulla morte dell’uomo. A quanto si apprende, infatti, il cadavere presentava una ferita alla testa e non aveva documenti con sé.

>Ultimo bagno fatale, la prof Maria Caterina muore davanti al marito: il malore in spiaggia

Al momento del ritrovamento indossava una maglietta e pantaloni ma non il costume da bagno. L’ipotesi che sembra essere privilegiata dalla polizia, che si sta occupando del caso, sembra essere quella dell’incidente. A far chiarezza su quanto accaduto potrebbe essere l’esito dell’esame autoptico che sarà eseguito presso l’istituto di Medicina legale del Nuovo Policlinico di Napoli.

Capri il cadavere trovato in mare era il costumista di Paolo Sorrentino


Capri, il cadavere trovato in mare era il costumista di Paolo Sorrentino

Diverse le persone ascolta per ricostruire le ultime ore dell’uomo, un 51enne che faceva parte delle troupe del nuovo film di Paolo Sorrentino che, in questi giorni sta girando alcune riprese sull’isola. L’uomo, di professione costumista, potrebbe essersi avventurato tra gli scogli ed essere caduto, ma sono ancora tanti i lati oscuri. Per questo sono state acquisite anche le immagini delle telecamere di sorveglianza di una vasta zona di Capri.

Capri il cadavere trovato in mare era il costumista di Paolo Sorrentino

Silenzio assoluto per ora dal regista e dalla troupe alle prese con un film dal cast stellare e che potrebbe puntare ad entrare nella cinquina degli Oscar nella categoria miglior film straniero. Come si legge nella trama ufficiale, il film racconta la vita di Partenope, che si chiama come la sua città, ma non è né una sirena, né un mito. Dal 1950, quando nasce, fino a oggi.

Capri il cadavere trovato in mare era il costumista di Paolo Sorrentino

Dentro di lei, tutto il lunghissimo repertorio dell’esistenza. Stellare il cast composto da Celeste Dalla Porta, Silvia Degrandi, Isabella Ferrari, Lorenzo Gleijeses, Peppe Lanzetta, Silvio Orlando, Luisa Ranieri, Stefania Sandrelli e Alfonso Santagata.


Caffeina Logo Footer

Caffeina Magazine (Caffeina) è una testata giornalistica online.
Email: [email protected]

facebook instagram pinterest
powered by Romiltec

©Caffeina Media s.r.l. 2024 | Registrazione al Tribunale di Roma n. 45/2018 | P. IVA: 13524951004