Modena Omicidio Figlio Madre

Dramma in famiglia, figlio uccide la madre 71enne. La terribile scoperta in casa: polizia sul posto

Mattinata di angoscia nella città italiana per un omicidio che ha sconvolto un’intera comunità. Nella giornata di martedì 16 novembre si è infatti consumato un delitto in famiglia. Un uomo di 48 anni ha deciso di togliere la vita alla madre anziana, che aveva 71 anni. L’assassinio si è verificato nella casa in cui vivevano entrambi. Dopo l’accaduto, il presunto autore del fatto, si è recato all’interno di un bar della zona e ha incontrato un suo conoscente. A quest’ultimo ha raccontato tutti i dettagli.

Dopo questa sua confessione, sono state immediatamente allertate le forze dell’ordine e sul posto è arrivata la polizia, che non ha potuto fare altro che trarre in arresto il 48enne. Gli agenti, coadiuvati dai vigili del fuoco e dai sanitari del 118, sono quindi entrati nell’appartamento e hanno rinvenuto il corpo esanime della 71enne. Al lavoro la polizia scientifica e anche il magistrato di turno, contattato dopo che si è appurato che si fosse in presenza di un delitto. E i vicini di casa hanno spiegato quale fosse il rapporto tra mamma e figlio.

Modena Omicidio Figlio Uccide Madre Casa

Nonostante sia avvenuta la confessione dell’omicidio, verificatosi precisamente a Modena in via Fratelli Rosselli, le autorità competenti stanno lavorando alacremente per arrivare a comprendere le origini del gesto del figlio e come si sia consumato l’assassinio. A quanto pare comunque il legame tra il figlio e il genitore era tutt’altro che positivo, come hanno fatto sapere le persone che vivono nelle loro vicinanze. La scorsa notte hanno anche udito delle urla molto forti, a testimonianza di grossi screzi.


Omicidio Modena Figlio Uccide Madre

Colui che si è reso protagonista dell’uccisione della madre a Modena pare soffrisse di alcuni problemi. Si è infatti appreso che erano state fatte delle segnalazioni alla polizia e in altre occasioni c’era stato il loro intervento per placare la furia dell’uomo ed evitare che le liti degenerassero. Ma stavolta la lite è stata ancora più violenta ed è sfociata nella morte dell’anziana donna. Nelle prossime ore si procederà sicuramente all’interrogatorio del reo confesso, che dovrà fornire maggiori particolari.

Non è ancora stato compreso dagli agenti se il figlio abbia ucciso la madre a Modena con un oggetto contundente o se l’abbia strangolata. L’uomo avrebbe avuto grosse problematiche con l’assunzione di alcol in passato. Mentre era seduto dunque al bar in compagnia di un suo amico, ha rivelato il fattaccio e inevitabilmente la polizia ha dovuto arrestarlo con l’accusa di omicidio.

Pubblicato il alle ore 15:40 Ultima modifica il alle ore 15:40