Vai al contenuto
Questo sito contribuisce alla audience di

“Davanti a tutti, è spaventoso”. Choc nella metro di Milano: i due ragazzi filmati così

  • Italia

La scena è stata ripresa su un vagone della metropolitana di Milano, precisamente metro rossa M1 De Angeli. Probabilmente le immagini sono state girate in pieno giorno: i sedili sono tutti occupati da turisti e pendolari, alcune persone in piedi. Tra di loro, mischiati in mezzo alla folla, due ragazzi come tanti. Magliette chiare, pantaloncini da calcio, facce pulite. Ma a un certo punto succede qualcosa di completamente inaspettato. E grave allo stesso modo.

Questi ragazzi tirano fuori della cocaina e iniziano a stendere delle strisce sullo smartphone per poi sniffarle, a bordo della metropolitana di Milano, del tutto incuranti della presenza di altri passeggeri. Dato l’abbigliamento estivo è probabile che il video sia stato girato qualche giorno fa: il video è stato diffuso nel giorno dello sciopero di due ore indetto dai sindacati, quindi intende accendere i riflettori sul tema della sicurezza sui mezzi pubblici, dove evidentemente si può consumare droga senza alcuna conseguenza.

milano metro


Milano metro cocaina ragazzi sniffano sui vagoni

Questo video, che riprende una giornata di ordinaria follia sui mezzi pubblici meneghini, è stato diffuso proprio durante lo sciopero Atm che per due ore (dalle 11 alle 13) oggi ha parzialmente fermato i trasporti della città di Milano. Lo stop di due ore è stato indetto da tutte le sigle sindacali allo scopo di chiedere più sicurezza sul posto di lavoro. Una protesta che arriva dopo l’aggressione a un dipendente Atm da parte di un branco di violenti, avvenuta venerdì 24 giugno alla fermata della metro gialla M3 di San Donato.

milano metro

Si tratta dell’ultimo di una lunga sequenza di soprusi e angherie nei confronti degli spazi pubblici e degli operatori del servizio pubblico, stando a quanto racconta chi ha incrociato le braccia. Quello del consumo di droga, tra l’altro, non è solo un problema nazionale. Infatti negli scorsi mesi aveva fatto scalpore la notizia che nelle acque reflue di Milano c’è sempre più cocaina. Tra il 2020 e il 2021 la quantità di benzoilecgonina (principale metabolita della cocaina) rilevata nelle acque reflue meneghina è cresciuta rispetto agli anni precedenti.

milano metro cocaina

Dal rapporto della rete di ricerca Score e dell’Emccda (Osservatorio europeo sulle droghe) è emerso che la quantità media giornaliera di cocaina per mille abitanti a Milano è stata l’anno scorso di 385,29 milligrammi, nel 2020 di 401,44 milligrammi. Numeri di gran lunga superiori a quelli registrati nel 2019, quando erano stati rilevati 236,55 milligrammi ogni mille abitanti negli scarichi della città meneghina.

“Uno spettacolo agghiacciante”. Uccide la moglie davanti al figlio, poi il gesto e la frase choc alla polizia


Caffeina Logo Footer

Caffeina Magazine (Caffeina) è una testata giornalistica online.
Email: [email protected]

facebook instagram pinterest
powered by Rossotech

@Caffeina Media s.r.l. 2022 | Registrazione al Tribunale di Roma n. 45/2018 | P. IVA: 13524951004