Vai al contenuto
Questo sito contribuisce alla audience di
meteo settembre

“Succederà per la prima volta nella storia”. Meteo settembre, in Italia possibili fenomeni eclatanti

  • Italia

L’anticiclone africano ci riprova. Nonostante le debolezze mostrate negli ultimi giorni, con piogge e temporali che hanno colpito molti angoli del nostro Paese, ecco che nel corso della settimana appena iniziata sole e temperature ben al di sopra delle medie stagionali torneranno ad espandersi con sempre maggiore vigore. Antonio Sanò, direttore e fondatore del sito www.iLMeteo.it comunica che nella giornata odierna una profonda area di bassa pressione (ciclone) va approfondendosi tra la Penisola Iberica e le Isole Britanniche in pieno Oceano Atlantico, spostandosi poi verso le Isole Britanniche.


Proprio a causa della circolazione ciclonica, con le correnti che ruotano in senso antiorario attorno al minimo depressionario, verrà richiamata verso il bacino del Mediterraneo aria molto calda di estrazione sub-tropicale continentale, proveniente direttamente dagli arroventati deserti di Marocco e Algeria.La “cuspide” del promontorio anticiclonico africano, ovvero la sua estremità, si spingerà in direzione dell’Europa meridionale, con conseguenze anche sull’Italia.

meteo settembre


Meteo, ribaltone in arrivo a settembre? Le previsioni


Ci attendiamo dunque una fase climatica dai connotati tipicamente estivi con tanto sole su buona parte del Paese e soprattutto più calda del normale; infatti, le masse d’aria in arrivo dal continente africano faranno schizzare le temperature fin verso i 36°C, specie al Centro-Sud e sulle due Isole maggiori (previsti fino a 40°C in Sicilia). Caldo in aumento comunque anche sul resto del Paese dove, nonostante le colonnine di mercurio non raggiungeranno i 40°C, le temperature saliranno comunque ben sopra la media. 33/34°C si potranno raggiungere nelle aree interne del Centro ed in città come Firenze e Roma e i 31/32°C su molte aree della Val Padana.

meteo settembre


Entro la metà di Settembre per la prima volta nella storia avverrà qualcosa di eclatante a livello atmosferico in Europa, con possibili rischi anche per l’Italia. Insomma dopo un avvio caratterizzato da un ritorno dell’alta pressione sub-tropicale, specialmente al Centro-Sud, successivamente è atteso un deciso ribaltone sul fronte meteo. Questa immensa macchina atmosferica, al cui centro la pressione scenderà fino a 975 hPa, è in grado di scatenare venti violentissimi ad oltre 140-150 km/h.

meteo settembre

Secondo gli ultimi aggiornamenti della NOAA (National Oceanic and Atmospheric Administration, l’ente americano che si occupa di Oceani e Atmosfera) l’Uragano Danielle, così è stato chiamato, potrebbe raggiungere il Vecchio Continente entro la metà di Settembre. Alcuni modelli stimano che Danielle, o ciò che ne rimarrà, possa riuscire a transitare vicino all’Europa occidentale, influenzando le condizioni meteo in Spagna, Francia, Regno Unito e anche sull’Italia. Tuttavia, queste simulazioni sono ancora molto incerte e serviranno giorni per poter avere più certezze sulla sua traiettoria. Sarebbe la prima volta bella storia. Potremmo infatti venire sfiorati dalla coda di questa immensa perturbazione, ed ecco servito il nuovo ribaltone: l’ingresso di queste correnti sul bacino del Mediterraneo potrebbero infatti innescare la formazione di un vortice ciclonico dal 13/14 Settembre.

Meteo Italia, temperature in picchiata e freddo in arrivo: torna anche la neve


Caffeina Logo Footer

Caffeina Magazine (Caffeina) è una testata giornalistica online.
Email: [email protected]

facebook instagram pinterest
powered by Rossotech

@Caffeina Media s.r.l. 2022 | Registrazione al Tribunale di Roma n. 45/2018 | P. IVA: 13524951004