Vai al contenuto
Questo sito contribuisce alla audience di

“Le feste di Natale col caldo”. Meteo, temperature anomale in arrivo. Ma prima il maltempo

  • Italia
Meteo Italia, cosa succederà a partire dal 13 dicembre

Meteo Italia, le previsioni per il Natale 2023. Le festività natalizie sono cominciate e per gli italiani è tempo di organizzare i giorni da trascorrere in allegria insieme ai propri cari. Ma cosa prevede il meteo? Un brusco calo delle temperature nel mese di dicembre ha sicuramente fatto correre ai ripari, ma la sorpresa più grande è prevista proprio allo scoccare della Vigilia. La perturbazione di Santa Lucia, ovvero a partire dal 13 dicembre, si potrebbe andare incontro a qualche scombussolamento.

Meteo Italia, cosa succederà a partire dal 13 dicembre. Il giorno dell’Immacolata, ovvero l’8 dicembre, ha aperto le danze alle festività natalizie. Nelle case degli italiani brillano alberi di Natale e i primi regalini per i cari sono già pronti per essere scartati nel giorno della Vigilia. A rendere l’atmosfera ancora più natalizia, anche il meteo, che è andato incontro negl ultimi giorni a bruschi abbassamenti di temperature e piogge.

Leggi anche: “Neve anche a bassa quota”. Meteo, cosa ci aspetta nei prossimi giorni. Le previsioni

Meteo Italia, cosa succederà a partire dal 13 dicembre


Meteo Italia, cosa succederà a partire dal 13 dicembre: “Correnti fredde di matrice artica…”

Gli italiani però possono sperare per il meglio perchè dopo il 13 dicembre, giorno di Santa Lucia, qualcosa potrebbe accadere di diverso. Prima bisognerà appunto far passare la perturbazione, detta di Santa Lucia, che potrebbe portare ancora qualche nuvolone di troppo. Le temperature? Anche quelle sembrano tornare a climi più miti, ma solo dopo la burrasca dei prossimi giorni. Ecco nel dettaglio di cosa si tratta.

Meteo Italia, cosa succederà a partire dal 13 dicembre

Stando a quanto si apprende 3bMeteo, saranno comunque giorni caratterizzati da una forte instabilità che oltre a recare con sè improvvisi acquazzoni, potrebbe anche condurre a nevicate a bassa quota: “La progressiva spinta del super anticiclone dall’Atlantico verso l’Europa centrale costringerà le correnti fredde di matrice artica a compiere una traslazione verso sudest, con un interessamento più diretto dell’area balcanica e dell’Europa orientale in genere, ma anche dell’Italia centro meridionale”.

Meteo Italia, cosa succederà a partire dal 13 dicembre

A essere interessate dall’ondata di maltempo non solo le regioni settentrionali, ma anche quelle centrali. Piogge sparse dunque anche su Campania e Sardegna. Ma nulla da temere, perché sembra che la perturbazione dovrebbe andare via via scemando e, a partire dalla prossima settimana, allontanarsi dall’Italia per fare tornare a splendere alto il sole. Merito dell’anticiclone delle Azzorre che proverà a regalare agli italiani un Natale meno severo in quanto a condizioni meteo.


Caffeina Logo Footer

Caffeina Magazine (Caffeina) è una testata giornalistica online.
Email: [email protected]

facebook instagram pinterest
powered by Romiltec

©Caffeina Media s.r.l. 2024 | Registrazione al Tribunale di Roma n. 45/2018 | P. IVA: 13524951004