Meteo Italia: gelo, neve e temporali. Allerta su diverse regioni. Le previsioni

Meteo Italia, le previsioni in vista per la settimana. In arrivo il maltempo su tutta la Penisola italiana. Le previsioni non sembrano lasciare margini di dubbio. A causa dei forti venti di Libeccio, scattano già gli allarmi dalla protezione civile in alcune regioni. In allerta meteo arancione e criticità idrogeologica prevista anche al Sud. Le previsione nel dettaglio.

“A partire da questa sera saremo interessati da un sistema frontale che già dalla notte e per tutta la giornata di giovedì 2 colpirà l’intera Isola con precipitazioni, anche a carattere temporalesco e con qualche cumulato rilevante nella parte occidentale”, questo quanto annunciato dai meteorologi militari.

Previsioni meteo Italia pogge temporali allerta

“Dapprima le temperature saranno il leggera diminuzione, poi venerdì ci sarà un temporaneo miglioramento e da sabato un nuovo sistema nuvoloso con venti moderati di maestrale che tenderanno a rinforzare dal quadrante settentrionale sino ad arrivare lunedì sino a tramontana, toccando anche i 50 km/h”. Poi ancora un dettaglio.


Previsioni meteo Italia pogge temporali allerta

“La neve ritornerà a cadere a partire dalla serata di domenica e nella giornata di lunedì, sempre sulla parte occidentale, a partire dai 500 metri sul livello del mare ci sarà anche un vistoso calo delle temperature, che, scenderanno di anche di 10 gradi e comunque non saranno superiori agli 8-10 gradi in pianura”

Previsioni meteo Italia pogge temporali allerta
Previsioni meteo Italia pogge temporali allerta

In particolar modo, mareggiate sulle coste tirreniche e forti rovesci con possibili gelate anche in pianura. Liguria coperta da nuvole di pioggia, ma anche Toscana e Sardegna toccate dal maltempo previsto. In peggioramento anche la Campania, procedendo verso Sud, con Calabria e Sicilia. Temporali in arrivo anche in Lazio e Umbria. Ma verso il weekend, prevista qualche schiarita, seppur il tempo sembra restare molto instabile.

Pubblicato il alle ore 15:49 Ultima modifica il alle ore 15:49