Meteo Italia. Arriva il grande freddo e neve alla Befana anche in pianura: le previsioni

La settimana appena iniziata sarà caratterizzata da un graduale raffreddamento del clima con precipitazioni ancora possibili su molte regioni, comunicano gli esperti del sito www.iLMeteo.it. Il tempo muterà ancora al peggio da martedì 5 quando un nuovo vortice ciclonico farà il suo ingresso in Italia attivando una nuova intensa fase di maltempo.

La perturbazione che il ciclone piloterà verrà alimentata da un nuovo afflusso di aria polare e sarà sospinta da venti di Libeccio. Il team del sito www.iLMeteo.it informa che nel corso di martedì 5 la neve tornerà a cadere diffusa sia su Alpi e sia sugli Appennini a quote collinari, ma anche fino in pianura sul Piemonte sudoccidentale (tutto il cuneese) e localmente pure a Torino. (Continua a leggere dopo la foto)


Per il giorno dell’Epifania il tempo rimarrà ancora instabile al Nord con neve sulle Alpi del Triveneto e precipitazioni a carattere sparso sulle regioni tirreniche. Dopo questa fase piuttosto instabile da giovedì 7 il tempo sarà più soleggiato al Centro-Nord seppure più freddo. Temperature molto basse di giorno al Nordovest con possibili giornate di ghiaccio a Torino e Milano (valori termici diurni a zero gradi). Le precipitazioni riguarderanno soltanto le regioni meridionali. Questa breve pausa dal maltempo potrebbe essere interrotta nel prossimo weekend quando giungerà una perturbazione nevosa. (Continua a leggere dopo la foto)

NEL DETTAGLIO

Lunedì 4. Al nord: instabile al Nordovest con neve fin sopra i 200m. Al centro: precipitazioni sulle regioni tirreniche. Al sud: piogge sparse sulle coste tirreniche.

Martedì 5. Al nord: neve in Piemonte (cuneese, e poi torinese fino in pianura), altrove sopra i 300m. Al centro: maltempo su Toscana, Umbria, Lazio, Appennini, neve copiosa in collina. Al sud: maltempo in Campania. (Continua a leggere dopo la foto)

{loadposition intext}

Mercoledì 6. Al nord: neve deboli sulle Alpi del Triveneto, piovaschi in pianura. Al Centro: a tratti instabile sulle regioni tirreniche. Al sud: piogge sparse, più diffuse in Campania.

Da giovedì periodo un po’ più stabile, soprattutto al Centro-Nord, ma più freddo.

Caffeina News by AdnKronos

www.adnkronos.com

“Addio, angelo”. Lutto nel cinema, se ne va un’icona di stile e bellezza. Indimenticabile nei suoi ruoli