Meteo Italia, nubi e pioggia ma non ovunque. Cosa cambia dal 2 settembre: le previsioni

Meteo Italia, come cambieranno le temperature dal 2 settembre 2021. Se fino a qualche settimana fa l’estate sembrava non voler ancora dare il suo ‘arrivederci’, a partire dalla prima settimana di settembre il tempo potrebbe portare qualche variazione notevole. Ecco le previsioni degli esperti.

Cambiamenti in vista si, ma non poi così tanto da anticipare il cambo di stagione negli armadi. Se a Nord-Ovest sarà meglio tenere a portata di mano l’ombrello per la breve pioggia diffusa sui settori occidentali delle Alpi, le temperature potranno comunque generalmente restare stabili ancora per un po’.

Meteo Italia 2 settembre 2021 previsioni piogge

Accadrà in particolar modo per le aree costiere venete e romagnole, ma anche sulla Sardegna e sull’appennino laziale. Temperature mediamente stabili, seppur con qualche leggera variazione in calo, anche su pianura padana centroccidentale, regioni meridionali adriatiche, appennino campano e Basilicata orientale.


Meteo Italia 2 settembre 2021 previsioni piogge

Nessun allarme dunque, l’estate continuerà ancora per qualche settimana, con un rialzo delle temperature che potranno sfiorare i 35 gradi sulle Isole maggiori, sorte differente, come accennato, per le sole aree montuose, i cui cieli potranno essere attraversate da qualche nube in più.

Meteo Italia 2 settembre 2021 previsioni piogge
Meteo Italia 2 settembre 2021 previsioni piogge

Tutto questo fino a venerdì, quando sarà previsto l’arrivo di qualche precipitazione e fenomeno temporalesco dalle estreme regioni di Nordovest e dalla Sardegna, che andrà a spostarsi verso le regioni centrali fino al Nord. Insomma, il sole resta da protagonista ma occhio vigile al cielo.

Pubblicato il alle ore 12:37 Ultima modifica il alle ore 12:37