Meteo domenica 20 giugno, ondata di caldo in diverse città italiane. Le previsioni

Meteo domenica 20 giugno, prevista un’ondata di caldo intenso in dieci città italiane. Bollino arancione in vista a partire da sabato 19 giugno, lo si apprende dal bollettino 2021 del ministero della Salute in merito al monitoraggio su 27 città. I dati, come ogni anno a partire dal mese di maggio fino a settembre, sono elaborati dal Dipartimento di Epidemiologia SSR Regione Lazio, nell’ambito del Sistema operativo nazionale di previsione e prevenzione degli effetti del caldo sulla salute, coordinato dal ministero.

Si inizia dalla città di Brescia, in bollino arancione fino a sabato per poi passare persino rossa durante la giornata di domenica. E nel fine settimana è previsto il bollino arancione anche per altre città italiane, ovvero Bologna, Bolzano, Firenze, Perugia e Torino, mentre da domenica si aggiungono anche Ancona, Campobasso, Palermo, Rieti, Roma e Verona. La notizia viene diffusa dal sito del ministero.

Italia bollino arancione città ondata calore

“Come per il 2020 la pianificazione delle attività di prevenzione per contrastare gli effetti del caldo è particolarmente rilevante in relazione all’epidemia Covid-19 e alla sua evoluzione. È importante, in questo contesto, intensificare la sorveglianza socio-sanitaria, soprattutto nei riguardi dei sottogruppi a maggior rischio, per prevenire eventuali peggioramenti delle condizioni di salute”.


Italia bollino arancione città ondata calore

Particolare attenzione, come suggerito da recenti studi, per soggetti più a rischio: “una minore tolleranza al caldo delle persone che hanno sviluppato una sindrome post Covid (long-term COVID-19), caratterizzata, anche a distanza di mesi dall’infezione, da sintomi quali difficoltà di respiro e tosse, o altri disturbi come palpitazioni, debolezza, febbre, disturbi del sonno, vertigini, delirium (nelle persone anziane), difficoltà di concentrazione, disturbi gastrointestinali, ansia e depressione”.

Italia bollino arancione città ondata calore
Italia bollino arancione città ondata calore

Temperature che potrebbero dunque superare i 37 gradi e localmente anche i 40°. E sul sito ANSA in merito alla nota del bollettino si apprende che “Lunedì prossimo le temperature sul settore occidentale diminuiranno, ma saranno comunque elevate, mentre subiranno un aumento fino a molto elevate sul meridione. La Protezione Civile regionale raccomanda alla popolazione di non uscire di casa nelle ore più calde della giornate e più precisamente tra le 12 e le 18”.

Pubblicato il alle ore 15:45 Ultima modifica il alle ore 15:45