Vai al contenuto
Questo sito contribuisce alla audience di
mercato nero swatch allarme

“Siamo arrivati a questo”. La nuova scoperta choc in Italia: assurdo, organizzano tutto di notte

  • Italia

Mercato nero degli “Swatch”, è allarme. Da sempre gli orologi del famoso marchio svizzero hanno una vasta platea di appassionati. Adesso, però, con la produzione a numero limitato di alcuni modelli il fenomeno del ‘bagarinaggio’ è esploso. In sostanza i negozi Swatch delle grandi città, da Milano a Napoli, da Torino a Roma, vengono presi d’assalto da persone che acquistano tutti i pezzi disponibili per rivenderli a prezzo maggiorato.

In Inghilterra lo chiamano ‘reselling’, ma il concetto non cambia. Il fenomeno che prima riguardava capi d’abbigliamento o biglietti per grandi eventi adesso coinvolge ad esempio l’orologio “Speedmaster MoonSwatch Omega”. Si tratta di una riproduzione dei modelli che portavano al polso gli astronauti dell’Apollo11 protagonisti dello sbarco sulla Luna nel 1969. È frutto della collaborazione tra Swatch e Omega. Acquistarli in modo legale è diventato praticamente impossibile.

mercato nero swatch allarme


I prezzi degli orologi lievitano, dal doppio a dieci volte di più

Nonostante la casa madre abbia garantito che non si tratta di modelli a numero limitato, il fatto che siano venduti solo nei negozi fisici ha creato le condizioni per la creazione di un vero e proprio mercato nero. Sono 30 o 50 i pezzi disponibili al giorno, e il prezzo vola. La serie più economica, “Mission to the sun”, che ha un costo imposto di 250 euro, viene in realtà rivenduto al doppio. E la vendita, illegale, avviene proprio davanti ai negozi.

mercato nero swatch allarme

Ci sono poi i modelli più ricercati come “Missione to Neptune” che viene rivenduto addirittura a 2500 euro il pezzo, dieci volte il costo originale. I membri della banda sono presenti di fronte ai punti vendita fin dalla notte. Alcuni prendono i nomi di chi è interessato ad acquistare gli orologi, poi c’è chi controlla l’arrivo delle forze dell’ordine, le vedette, come nelle piazze di spaccio.

I protagonisti di questo mercato nero rivelano di aver realizzato guadagni di decine di migliaia di euro in una sola notte. “A me i sudamericani danno 100 euro per ogni orologio che vendo” ammette uno ad alcuni giornalisti infiltrati nella gang. E le persone che arrivano al mattino non riescono a trovare alcun orologio nel negozio, tutti acquistati dalla banda. Una donna urla agli addetti alla sicurezza della Swatch: “Dietro il negozio c’è uno che vuole rivendermi un Mission to Neptune a più di duemila euro”.

“Tecnica dello sputo”: l’ultimo trucco dei ladri per rubare soldi a chi preleva dal bancomat: cosa è


Caffeina Logo Footer

Caffeina Magazine (Caffeina) è una testata giornalistica online.
Email: [email protected]

facebook instagram pinterest
powered by Rossotech

@Caffeina Media s.r.l. 2022 | Registrazione al Tribunale di Roma n. 45/2018 | P. IVA: 13524951004