Vai al contenuto
Questo sito contribuisce alla audience di

Mauro stroncato da una malattia in un mese. Il suo ultimo gesto prima di morire ha commosso tutti

  • Italia

Mauro Bergamo muore per una malattia a Codognè, in provincia di Treviso. Ma a fare notizia non è stata solamente la drammatica fine dell’uomo, che aveva 57 anni, ma il suo ultimo gesto che ha commosso tutti. Non a caso il suo comportamento prima di morire ha colpito l’Italia intera, infatti sono in tanti i siti che riportano ciò che è successo nelle ultime fasi della sua esistenza. Il suo decesso è avvenuto per un bruttissimo male, scoperto solamente un mese prima della morte.

A piangerlo sono davvero in tanti con enorme affetto. Mauro Bergamo muore in seguito ad una malattia a Codognè. Nelle ultime ore tante lacrime sono state versate anche per la morte di Federico Di Battista. Se n’è andato per sempre per un incidente stradale lungo la strada provinciale 8 alla Bonifica del Salinello nel comune di Tortoreto. L’incidente sarebbe avvenuto intorno alle 13. La vittima avrebbe compiuto 42 anni tra pochi giorni, ovvero il 2 agosto.

Mauro Bergamo Morto Malattia Codognè Messaggio WhatsApp Amici


Dramma in Veneto, Mauro Bergamo muore per una malattia a Codognè

Era molto conosciuto nel trevigiano perché lavorava come chef all’interno del ristorante di Fontanelle, Gallileo. Mauro muore per una fulminante malattia, che lo ha colpito a Codognè, nel trevigiano, e non si sta facendo altro che parlare di questo e del suo gesto straziante, che ha fatto rimanere tutti tristi ma allo stesso tempo sollevati. A dirgli addio con maggiore dolore sono indubbiamente sua moglie Katia e il figlio Luca. Quest’ultimo, che lavora in Germania, ha fatto subito rientro per stare vicino al padre negli ultimi istanti di vita.

Mauro Bergamo Muore Malattia Codognè

A essere distrutte dal dolore sono anche la madre del cuoco, la signora Edda, e anche le due sorelle Loretta e Ornella. Prima di morire, Mauro Bergamo è riuscito a inviare un messaggio vocale su WhatsApp a tutti i suoi amici e a salutarli un’ultima volta. E nell’audio ha spiegato che quella sarebbe stata l’ultima volta che avrebbero appunto potuto sentirsi, visto che la fine dei suoi giorni era vicina. Un momento sicuramente emozionante per tutti coloro che gli volevano bene.

Invece un’altra tragedia si è registrata in Emilia-Romagna. Antonio Vallante morto per un malore a Vernasca, in provincia di Piacenza. Il giovane, che aveva 26 anni, stava trascorrendo una serata bellissima e rilassante con la sua fidanzata, quando è scomparso improvvisamente.  Si trovava a cena con la partner all’interno di un ristorante.

Antonio muore al ristorante davanti alla fidanzata durante la cena: l’addio a 26 anni


Caffeina Logo Footer

Caffeina Magazine (Caffeina) è una testata giornalistica online.
Email: [email protected]

facebook instagram pinterest
powered by Rossotech

@Caffeina Media s.r.l. 2022 | Registrazione al Tribunale di Roma n. 45/2018 | P. IVA: 13524951004