Vai al contenuto
Questo sito contribuisce alla audience di

Sbalzato fuori dall’auto per 30 metri, Mattia muore sul colpo a 23 anni. Rientrava a casa

Mattia Coter Morto Incidente Stradale

Una vera e propria tragedia della strada si è portato via il giovane Mattia Coter. Aveva solamente 23 anni e ancora una vita intera davanti a sé, ma un terribile sinistro ha causato la sua morte lasciando nel dolore più profondo i suoi familiari. Il decesso è avvenuto sull’autostrada A4, nei pressi di Costa di Mezzate, un comune situato in provincia di Bergamo. La vittima viveva invece a Seriate e stava guidando in direzione Milano, quando alle 4.11 della notte tra giovedì 24 e venerdì 25 febbraio ha trovato la morte.

Stando ad una prima ricostruzione dei fatti, Mattia Coter era alla guida della sua auto, una Fiat Punto, quando per cause in corso di accertamento, ha perso il controllo del mezzo a quattro ruote e si è scontrato contro il guardrail. Poi la corsa della sua vettura è terminata all’interno di un campo, dopo che il suo corpo è stato sbalzato per circa trenta metri. Quando i medici e gli infermieri del 118 sono arrivati sul posto, lo hanno trovato senza vita e hanno solamente accertato la sua scomparsa.

Mattia Coter Morto Incidente Stradale Costa di Mezzate Bergamo


I primi a giungere sul luogo del dramma è stata la polizia stradale. Ma la scena più straziante si è verificata quando è arrivata la mamma di Mattia Coter, che non era riuscita a mettersi in contatto con lui. Sapeva che era uscito insieme ad alcuni amici, ma non l’ha visto rincasare e quindi è scesa in strada in piena notte e l’ha cercato. Quando ha visto che il figlio era morto, ovviamente non è riuscita a trattenersi e davanti a poliziotti e sanitari è letteralmente scoppiata in un pianto a dirotto. Un dolore lancinante.

Mattia Coter Morto Incidente Stradale Costa di Mezzate Bergamo

Questo il commosso addio di un carissimo amico di Mattia Coter, come riportato dal sito ‘Bergamo News’: “Mattia era un ragazzo d’oro, aveva un cuore enorme ed era sempre a disposizione di tutti. Era una persona carismatica, ambiziosa e un vero leader. Nella vita si occupava di pubbliche relazioni e lo conoscevo bene perché sua nonna abitava vicino a me. Vogliamo ricordarlo con il suo sorriso”. Le esequie saranno svolte nella giornata di lunedì 28 febbraio nella chiesa di Seriate, a partire dalle ore 10.

Mattia Coter aveva lavorato nel corso della giornata di giovedì 24 febbraio e poi si era rilassato, andando ad un compleanno con alcuni suoi amici. Ma mentre stava per tornare a casa, probabilmente un colpo di sonno gli è stato fatale. Avrebbe compiuto 24 anni tra meno di tre mesi, ma il destino gli è stato avverso e per lui è arrivata una morte davvero troppo prematura.


Caffeina Logo Footer

Caffeina Magazine (Caffeina) è una testata giornalistica online.
Email: [email protected]

facebook instagram pinterest
powered by Romiltec

©Caffeina Media s.r.l. 2024 | Registrazione al Tribunale di Roma n. 45/2018 | P. IVA: 13524951004