Vai al contenuto
Questo sito contribuisce alla audience di

“È morto un mese fa”. Matteo, la telefonata e la terribile notizia alla famiglia: aveva 45 anni

  • Italia
Matteo Garbisi morto a 45 anni, la famiglia lo scopre dopo un mese

Matteo Garbisi morto a 45 anni, la famiglia lo scopre dopo un mese. È questa la terribile vicenda capitata ad una famiglia italiana originaria del padovano. L’uomo è morto da diverso tempo e sembra che il suo decesso possa essere collegato ad un malore. È questo quello che ha scoperto la famiglia dopo una scioccante svolta di eventi. Per Matteo sarebbe stato fatale un infarto. Questa tragica verità è venuta alla luce solo oggi, dopo circa quaranta giorni di angoscia per la famiglia, durante i quali non si erano più avute notizie dell’uomo. Garbisi si trovava in Messico ed era lì per questioni lavorative.

>> “Correte, è un disastro”. Incidente choc, morto papà 41enne e tre feriti: due sono gravi

Garbisi aveva deciso di trasferirsi alcuni anni fa a Playa del Carmen, una suggestiva cittadina messicana situata lungo la costa caraibica nel nord-est dello stato di Quintana Roo. Un luogo incantevole che confina a nord e a ovest con gli stati di Yucatán e Campeche, a est con il Mar dei Caraibi e a sud con il Belize. Nel corso degli anni, Matteo Garbisi aveva fatto della città la sua casa, svolgendo l’importante ruolo di responsabile delle risorse umane in un’azienda locale.

Matteo Garbisi morto a 45 anni, la famiglia lo scopre dopo un mese


Matteo Garbisi morto a 45 anni, la famiglia lo scopre dopo un mese

E solo in queste ultime ore, le autorità messicane, hanno rinvenuto un cadavere che potrebbe corrispondere al corpo del 45enne padovano. Il decesso di Garbisi risale all’11 novembre scorso. La madre, priva di notizie da circa un mese, ha immediatamente sporto denuncia presso i carabinieri di Prato della Valle.

Matteo Garbisi morto a 45 anni, la famiglia lo scopre dopo un mese

Sembra che attualmente, il fratello è in contatto con l’ambasciata e si prepara a volare in Messico per il riconoscimento ufficiale del corpo. Chiaramente questa terribile notizia ha scosso l’intera comunità e lasciato la famiglia nella disperazione. Si può solo immaginare quanto possa essere lungo un mese senza notizie del proprio figlio e fratello, dall’altra parte del mondo.

Ora tuttavia, questa devastante notizia chiude quantomeno questo terrible capitolo relativo al mistero della scomparsa dell’uomo. Matteo Garbisi sarebbe stato stroncato da un infarto quindi, un malore, che non gli avrebbe lasciato scampo. Ancora non è chiara la causa di questo terribile fatto, se sia avvenuto per cause naturali o no. Questo saranno i medici legali messicani a doverlo scoprire. Tuttavia poco importa adesso che il 45enne non c’è più.

Leggi anche: Incidente choc in centro, furgone sfonda vetrina e finisce dentro una profumeria. Ci sono feriti


Caffeina Logo Footer

Caffeina Magazine (Caffeina) è una testata giornalistica online.
Email: [email protected]

facebook instagram pinterest
powered by Romiltec

©Caffeina Media s.r.l. 2024 | Registrazione al Tribunale di Roma n. 45/2018 | P. IVA: 13524951004