Matrimonio col “miracolo”: il padre paralitico della sposa si alza e balla con lei

La sposa è riimasta senza parole per la sorpresa e la gioia. Prima ha pianto a dirotto, poi ha riso abbracciando il papà. L’uomo, Irving Caplan, tetraplegico da due anni a causa di un incidente, si è alzato ed è andato verso di lei chiedendole di ballare. Ma non è stato un miracolo: è stato reso possibile grazie a due gambe “bioniche” che l’uomo è riuscito ad ottenere in prestito da una azienda specializzata in questa tecnologia. La vicenda è avvenuta in Inghilterra e la storia è raccontata con fotografie e particolari sul Daily Mail. Quando l’uomo si è alzato in piedi, la sala del ricevimento è ammutolita. Ha fatto il consueto discorso del papà della sposa, poi ha chiesto alla ragazza di fare con lui il primo ballo della serata, tra la commozione generale.