Vai al contenuto
Questo sito contribuisce alla audience di
Mario Marchetta Morto Grassano

Mario, ucciso dal cliente nel suo bar: aveva 35 anni. “Gli aveva detto di no”

  • Italia

Tragedia in Basilicata. Mario Marchetta è morto a Grassano, in provincia di Matera. Fatali per lui alcune coltellate inferte all’interno del suo bar. Una dinamica dei fatti che ha lasciato tutti sconcertati, visto che nessuno avrebbe mai potuto immaginare una fine così tremenda per l’uomo, che aveva 35 anni. Il titolare dell’attività commerciale aveva preso una decisione molto netta nei confronti di un cliente e proprio quest’ultimo è stato l’autore del delitto. L’omicida ha già confessato e ora è recluso in carcere.

Una notizia che ha devastato tutti, a partire dall’amministrazione comunale del paese lucano. Mario Marchetta è morto a Grassano e questo è stato il comunicato del comune: “Una grande tragedia ha scosso la nostra comunità, sconvolgendo la vita di due famiglie. Con grande dolore, ci stringiamo alla famiglia Marchetta per la tragica scomparsa del giovane Mario. Mario, dopo un periodo all’estero, ha deciso di rientrare nella nostra comunità avviando la sua attività per lungo tempo desiderata”, ha esordito.

Leggi anche: “Un dolore incredibile”. Giancarlo, il suo corpo ritrovato senza vita nel parco. Aveva 59 anni

Mario Marchetta Morto Grassano Accoltellato Cliente


Mario Marchetta è morto a Grassano (Matera): ucciso da un cliente

Poi l’amministrazione comunale ha concluso: “In questo momento le frasi di circostanza potrebbero essere tante, preferiamo, attoniti, pregare insieme alla sua famiglia, certi che la giustizia farà il suo corso, affinché riposi in pace. Proclameremo il lutto cittadino il giorno del funerale. Il sindaco e l’amministrazione comunale di Grassano”. Mario Marchetta è dunque morto all’improvviso a Grassano, nel materano, dopo essere stato aggredito e accoltellato da un cliente di 20 anni, che voleva continuare a bere alcol.

Mario Marchetta Morto Grassano

L’omicidio di Mario Marchetta è avvenuto nel bar Kilò di sua proprietà. Dopo che il titolare del locale ha deciso di non dare più da bere al cliente perché già troppo ubriaco, l’assassino è ritornato e lo ha ucciso con un coltello da cucina. Il 20enne avrebbe anche provato a pulire l’arma del delitto, ma alla fine ha deciso di consegnarsi ai carabinieri. Ora è rinchiuso in prigione a Matera. Il 35enne aveva vissuto anche fuori dall’Italia, ma da alcuni mesi aveva fatto rientro nella sua terra di origine. Dove purtroppo ha trovato la morte.

Purtroppo per la vittima non c’è stato molto da fare. Dopo essere stato soccorso dai sanitari del 118, Mario Marchetta è stato caricato a bordo di un’ambulanza ma è morto prima di raggiungere l’ospedale di Tricarico. Un dramma che difficilmente potrà essere dimenticato presto dai cittadini del comune di Grassano.


Caffeina Logo Footer

Caffeina Magazine (Caffeina) è una testata giornalistica online.
Email: [email protected]

facebook instagram pinterest
powered by Rossotech

@Caffeina Media s.r.l. 2022 | Registrazione al Tribunale di Roma n. 45/2018 | P. IVA: 13524951004