Marco Piu morto

“Ho mal di testa, mi vado a riposare”. Marco non si sveglierà più, aveva solo 36 anni

Si chiamava Marco Piu, aveva solo 36 anni ed era un dipendente della cantina di Casarsa in Friuli. Marco è morto mercoledì sera, alle 20.30. A ritrovarlo senza vita la moglie, Sara De Franceschi, di ritorno dal lavoro, nel suo letto. Inutili sono stati i tentativi di rianimarlo: il personale del 118 è giunto in via dei Pinali a Cimpello, dove viveva da qualche tempo, ma ogni tentativo è risultato vano.

Compito del medico legale è stato constatarne il decesso. Sarà ora l’autopsia a stabilirne le cause. La morte improvvisa di Marco Piu ha scosso due comunità: quella di Casarsa, dove Marco è nato e cresciuto e dove per diversi anni è stato capo scout, e quella di Fiume Veneto dove, con la moglie e i due figli, di 2 e 5 anni, si era trasferito dopo aver vissuto tra San Lorenzo di Arzene e Orcenico di Zoppola. Mercoledì aveva detto alla moglie di non sentirsi bene: pensava di essere stanco.

Marco Piu morto

Marco Piu, cosa è successo

Marito e moglie avevano pranzato insieme, poi l’uomo aveva detto: “Ho mal di testa, mi sento stanco. Vado a distendermi a letto”. Più tardi con la madre, Maria, si era sentito al telefono sino alle 16.30: anche a lei aveva raccontato di quel malessere e di quel mal di testa, insolito, che stava tormentando Marco Piu.


Marco Piu morto

È stata l’ultima conversazione tra i due. Marco Piu si è addormentato e non si è più svegliato. Probabilmente ad ucciderlo è stato un problema neurologico. La moglie, che lavora in un negozio di ottica a Cordenons, nel pomeriggio ha provato a contattarlo più volte al telefono.

Marco Piu morto

Ma non ha ricevuto alcuna risposta. Inizialmente pensava stesse dormendo ma, dopo qualche tentativo non andato a buon fine, ha iniziato a preoccuparsi. È andata a prendere i figli dai nonni e si è precipitata a casa. Ha lasciato i piccoli in macchina ed è entrata da sola nell’abitazione che, insolitamente per quell’ora, era buia. Una morte che ha sconvolto tutti.

Pubblicato il alle ore 07:44 Ultima modifica il alle ore 11:43