Vai al contenuto
Questo sito contribuisce alla audience di

Va a lavoro, poi lo schianto contro il tir: Marco muore a 37 anni: “Non se lo meritava”

  • Italia

Incidente mortale nella mattinata di martedì 30 agosto a Bertiolo in provincia di Udine. Sulla Napoleonica c’è stato uno scontro tra un tir e un’automobile: ha perso la vita un ragazzo di 37 anni che si trovava alla guida di una Volkswagen Polo, mentre un’altra persona è rimasta ferita. Al momento la dinamica dell’incidente è ancora da chiarire. Sul posto sono intervenuti i sanitari del 118, anche con l’elisoccorso, le forze dell’ordine per i rilievi e alcuni mezzi dei vigili del fuoco di Udine e Codroipo.

Diversi i disagi al traffico veicolare visto che il tratto di strada è stato chiuso e la viabilità deviata. La vittima dell’incidente si chiamava Marco Berini, aveva 37 anni compiuti a luglio e viveva a Strassoldo, frazione di Cervignano del Friuli. L’incidente avvenuto è i comuni di Talmassons e Bertiolo, che ha visto scontrarsi frontalmente la sua Volkswagen Polo e un’autocisterna. Purtroppo per lui, nonostante i soccorsi, non c’è stato nulla da fare. Nel frontale è rimasta ferita un’altra persona.

Marco Berini morto incidente schiantato contro tir


Marco Berini morto incidente: si è schiantato contro un tir

Marco Berini, 37 anni, si era laureato all’Università di Trieste in Chimica e attualmente lavorava alla Dipharma di Mereto di Tomba, luogo che stava raggiungendo proprio nella mattinata di martedì 30 agosto. La dinamica dell’incidente è ancora da chiarire: sul posto i carabinieri e i vigili del fuoco per la messa in sicurezza della strada e i rilievi. (Foto tradda da Udine Today)

Marco Berini morto incidente schiantato contro tir

“Sono ancora sotto shock per quanto accaduto. Davanti agli occhi, ho ancora l’immagine dell’auto di Marco distrutta. Mi sono sentito in dovere di allertare subito i familiari”, racconta ancora comprensibile scosso un amico e collega al sito Friulioggi.it. L’intera comunità di Strassoldo di Cervognano è sconvolta per la tragica morte del 37enne e i suoi amici non se ne fanno una ragione.

ambulanza soccorsi
vigili del fuoco soccorsi

“Non è la prima persona che perdo per un incidente, ma è sicuramente quella che meno si meritava una fine così tragica, non riesco ancora a capacitarmene. Era una delle migliori persone che avessi mai conosciuto, non abbiamo mai litigato, era corretto, generoso, ultimamente ci vedevamo meno frequentemente, ma eravamo sempre in contatto, dovevamo vederci domenica ma non siamo riusciti a organizzarci. Rimpiangerò quell’occasione mancata per sempre”, racconta un altro degli storici amici di Marco Berini.

“Stava chiedendo aiuto al telefono”. Alessia, morta a 23 anni in autostrada: la sua auto in panne, poi la tragedia


Caffeina Logo Footer

Caffeina Magazine (Caffeina) è una testata giornalistica online.
Email: [email protected]

facebook instagram pinterest
powered by Rossotech

@Caffeina Media s.r.l. 2022 | Registrazione al Tribunale di Roma n. 45/2018 | P. IVA: 13524951004