Vai al contenuto
Questo sito contribuisce alla audience di
saman abbas, trovate ossa a maranello

“Resti umani, sono di Saman Abbas?”. Il ritrovamento choc in un sacco, l’arrivo dei carabinieri

  • Italia

Il ritrovamento è avvenuto nel pomeriggio di sabato ma solo ora la notizia è stata diffusa. A Maranello, all’interno di un sacco, sono stati ritrovati dei resti umani e la paura è che possano appartenere a Saman Abbas. 18enne di origine pakistana, era scomparsa da Novellara il 30 aprile 2021 dopo essersi opposta a un matrimonio combinato. Per le sua sparizione, l’accusa formulata è quella di omicidio, sono indagati i cugini Ikram Ijaz e Danish Hasnain, il cugino Nomanhulaq Nonamhulaq, e i due genitori di Saman, Shabbar Abbas e Nazia Shaheen, volati in Pakistan il primo maggio 2021 e ancora irreperibili.


La certezza sull’identità dei resti, ed il fatto che possano appartenere a Saman Abbas, ci sarà solo con l’esame del Dna. Subito dopo il ritrovamento il nucleo investigativo dell’Arma modenese ha affidato i resti, un teschio e qualche altro frammento, alla Medicina legale, per le analisi e il tentativo di arrivare a un’identificazione che al momento ancora non c’è. Sulla questione, per ora, vige il massimo riserbo.

saman abbas, indagini in corso su alcuni resti



“Al momento – scrive Reggionline – , nessun elemento trovato nelle vicinanze dei resti umani – porta ad un collegamento con la scomparsa di Saman Abbas meno di un anno fa”. E ancora: “C’era anche qualche indumento, sempre da donna”. Un particolare che, visto il traffico di persone nella zona, non può essere considerato una prova.

Saman Abbas, continuano le ricerche


Il sindaco di Maranello Luigi Zironi, sul possibile ritrovamento delle osse di Saman Abbas, ha così commentato. “È un ritrovamento inquietante, speriamo dunque che sia fatta piena luce sulla vicenda nel più breve tempo possibile. Nel frattempo l’Amministrazione comunale resterà a disposizione delle forze dell’ordine nel caso avessero bisogno di un supporto”. A quanto si apprende nelle vicinanze delle ossa sono stati trovati dei vestiti da donna.

fidanzato di saman abbas intervistato a chi l'ha visto


“Per il momento si tratta di un’ipotesi molto remota, non abbiamo indizi a suffragarla. La comparazione verrà fatta per escludere l’eventualità che si tratti di Saman Abbas, piuttosto che per confermarla. Ad oggi non è nemmeno possibile sapere che si tratti di uno scheletro di donna”, ha dichiarato a Fanpage.it il Colonnello di Reggio Emilia Stefano Bove.

“Questione di giorni”. Saman Abbas, svolta sul caso della 18enne scomparsa. La decisione


Caffeina Logo Footer

Caffeina Magazine (Caffeina) è una testata giornalistica online.
Email: [email protected]

facebook instagram pinterest
powered by Rossotech

@Caffeina Media s.r.l. 2022 | Registrazione al Tribunale di Roma n. 45/2018 | P. IVA: 13524951004