Vai al contenuto
Questo sito contribuisce alla audience di

Mamma travolta e uccisa da un ubriaco, Lucia muore a 27 anni

  • Italia

Terribile incidente stradale a Camposano, in provincia di Napoli, nella tarda serata di ieri venerdì 5 luglio. Intorno alle 22, in via Croce San Nicola, una donna di 27 anni, Lucia Passariello, è stata investita e uccisa da un’auto mentre passeggiava a piedi lungo la strada che collega Camposano con Cicciano. La notizia della morte della ragazza ha scosso la comunità del paese campano in cui Lucia era nata e cresciuta.

L’esatta dinamica dell’incidente è ancora oggetto di indagine da parte dei carabinieri della compagnia di Nola, intervenuti sul posto dopo la chiamata d’emergenza. Insieme a loro anche lo staff medico sanitario del 118 con l’ambulanza e l’automedica. Questo drammatico evento ha gettato una luce di tristezza su tutta la comunità, lasciando una figlia di pochi anni senza sua madre.

Leggi anche: Mamma si lancia dal terrazzo col figlio di 6 anni, aveva lasciato un biglietto di addio

Investita a Camposano, Lucia Passariello muore a 27 anni


Investita a Camposano, Lucia Passariello muore a 27 anni

Secondo quanto riportano i quotidiani locali, l’auto, guidata da un giovane del posto, ha colpito la donna per cause che sono ancora in corso di accertamento. L’autista, rendendosi immediatamente conto della gravità dell’incidente, si è fermato per prestare soccorso alla ragazza. Nonostante il pronto intervento del 118, gli operatori hanno provato a rianimare la ragazza senza nessun esito. Dopo diversi tentativi si sono dovuti arrendere e hanno constatato il decesso. Purtroppo l’impatto con la vettura è stato fortissimo e per Lucia non c’è stato nulla da fare: è morta sul colpo.

Investita a Camposano, Lucia Passariello muore a 27 anni

L’autista coinvolto si trova ora al centro dell’indagine dei carabinieri per stabilire le cause precise dell’incidente e le eventuali responsabilità. Come detto, la tragedia ha suscitato grande dolore e sgomento tra gli abitanti di Camposano e Cicciano, comunità profondamente legate, lasciando gli abitanti increduli di fronte alla perdita di una giovane donna così amata. Lucia Passariello lascia una figlia di pochi anni.


Caffeina Logo Footer

Caffeina Magazine (Caffeina) è una testata giornalistica online.
Email: [email protected]

facebook instagram pinterest
powered by Romiltec

©Caffeina Media s.r.l. 2024 | Registrazione al Tribunale di Roma n. 45/2018 | P. IVA: 13524951004