Vai al contenuto
Questo sito contribuisce alla audience di

“L’Italia è in lutto”. Mamma Alice non ce l’ha fatta, lascia soli i suoi bimbi di 5 e 9 anni. La scoperta choc del marito

  • Italia
alice morta 36 anni sempre stata bene

Muore a 36 anni per un malore improvviso, il dramma raccontato dal marito. È una tragedia quanto capitato ad Alice Zarpellon. Alice, infermiera dell’Usl 7 Pedemontana, ha avuto un malore improvviso lunedì 15 aprile mentre si trovava a letto. A quanto pare si è trattato di un arresto cardiaco. Il marito ha riportato cosa è successo in quelle drammatiche ore.

Dopo il malore la donna è stata portata in ospedale, ma dopo due giorni di agonia è morta. Oltre al marito Alice Zarpellon lascia anche due figli piccoli, due bambini di 5 e 9 anni. L’uomo non si dà pace: “È sempre stata bene”. Nulla lasciava presagire questo tragico epilogo.

Leggi anche: Leonardo non gli risponde al telefono: il papà lo localizza, va sul posto e scopre che è morto

alice morta 36 anni sempre stata bene


Cosa è successo ad Alice, il racconto choc del marito

Si sentiva stanca Alice quel giorno, come riporta il Corriere, così ha deciso di mettersi al letto per riposare un po’. Il marito Andrea ha raccontato: “La sentivo respirare profondamente, quasi come stesse russando. Poi all’improvviso quel rumore è scomparso e d’istinto sono andato in camera a controllare mia moglie. Quando sono arrivato era già agonizzante”.

alice morta 36 anni sempre stata bene

Subito l’uomo ha chiamato il 118 e, alla presenza anche della mamma di Alice, gli sono state date le indicazioni per praticargli il massaggio cardiaco. Quando sono arrivati i medici la donna aveva ripreso il battito. Tuttavia poco dopo ha avuto altri due arresti cardiaci. Trasportata all’ospedale San Bassiano è rimasta due giorni nel reparto Rianimazione e poi è morta.

La comunità di Pianezze è sotto choc. Molti conoscevano Alice: “Viveva per i suoi bimbi, era una mamma premurosa e attenta, una grande professionista”. La donna non aveva mai avuto problemi di salute prima. E per i familiari è ancora più difficile accettare questa perdita. I funerali saranno celebrati sabato 20 aprile nella chiesa di Pianezze.

“Il piccolo Matteo è morto”. Una tragedia, aveva un anno e mezzo: investito per errore dal papà


Caffeina Logo Footer

Caffeina Magazine (Caffeina) è una testata giornalistica online.
Email: [email protected]

facebook instagram pinterest
powered by Romiltec

©Caffeina Media s.r.l. 2024 | Registrazione al Tribunale di Roma n. 45/2018 | P. IVA: 13524951004