Allagamenti, auto intrappolate nel fango e strade come fiumi: la città finisce sott’acqua. Vigili del fuoco al lavoro

Il maltempo torna a colpire l’Italia. Nella prima mattinata di oggi violente piogge hanno interessato la città con scene che negli ultimi giorni si sono viste in altre zone d’Italia. Ad essere particolarmente colpite, due giorni fa, erano state le province di Genova e Savona. Il crollo del ponte a Quiliano, poi i due torrenti straripati, l’Erro e il Letimbro: erano state le immagini di un’intera regione segnata da esondazioni e alluvioni sparse per tutta la provincia.


Un’ondata di maltempo tale da spingere il governatore Giovanni Toti a diffondere un messaggio su Facebook: “In questa notte di allerta meteo, forti temporali hanno colpito soprattutto Savona e l’entroterra savonese. Il torrente Letimbro è esondato in zona Santuario e si registrano criticità anche sull’Erro a Pontinvrea. Diverse strade risultano allagate, sul posto volontari e vigili del fuoco sono già in azione e anche in città la situazione sta peggiorando”. La situazione era poi tornata alla normalità lasciando danni ingenti.

maltempo brindisi

Maltempo, la situazione sull’Italia nel fine settimana

Stavolta invece il maltempo si è concentrato al sud. A Brindisi strade allagate nel quartiere Sant’Elia all’intersezione tra viale Caravaggio e via Arturo Martini. Auto intrappolate nel fango e traffico rallentato con automobilisti che si sono preoccupati di ripulire le grate dei tombini dagli aghi di pino per poter far defluire l’acqua. Decine le chiamate ai soccorsi con i vigili del fuoco al lavoro.


maltempo brindisi


L’allerta maltempo non è destinata passare rapidamente. Il prossimo fine settimana sarà caratterizzato da due presenze significative sull’Italia. La prima è un vortice ciclonico posizionato al Sud e l’altra il ritorno dell’alta pressione delle Azzorre. Antonio Sanò, direttore e fondatore del sito www.iLMeteo.it informa che sia sabato e sia domenica le regioni meridionali, ma inizialmente anche quelle centrali adriatiche, risentiranno dell’influenza del centro depressionario.

maltempo brindisi

Maltempo che si risolverà in rovesci temporaleschi a tratti intensi che saranno possibili su molte zone e colpiranno con maggior intensità il lato adriatico (Abruzzo, Molise e Puglia). Nel frattempo un campo anticiclonico di origine oceanica avanzerà verso i settori occidentali proteggendo il Nord e le regioni tirreniche dove il tempo sarà asciutto e in gran parte soleggiato. La sinergia di queste due figure atmosferiche richiamerà venti freddi dai quadranti settentrionali che provocheranno una diminuzione delle temperature, anche sensibile di notte, su tutte le regioni.

Pubblicato il alle ore 14:56 Ultima modifica il alle ore 14:56