Vai al contenuto
Questo sito contribuisce alla audience di

Ultimo bagno fatale, la prof Maria Caterina muore davanti al marito: il malore in spiaggia

  • Italia

Malore choc al mare, una donna di 73 anni Maria Caterina Federici è morta mentre faceva il bagno in un tratto di litorale nel comune di Orbetello. A dare la notizia è stato il marito. Ancora da capire la dinamica che è costata la vita alla professoressa Federici, docente di sociologia a La Sapienza di Roma e a capo di numerose ricerche per il Miur, il Cnr, e per altri enti pubblici e privati. Originaria di Amelia, in provincia di Terni, racconta Umbria24 come Maria Caterina Federici fosse: “Appassionata del suo lavoro e della sua culla, l’Umbria”.

>“Si è sposata”. L’amata di Canale 5 ha detto sì al suo storico compagno dopo anni insieme

“Sul territorio si era fatta negli anni promotrice di grandi iniziative per la comunità. Stimata e apprezzata da tutti, era fortemente legata al festival della Sociologia di Narni”. Tra i primi messaggi di cordoglio quello del sindaco di Narni Lorenzo Lucarelli: “Una notizia che mi ha tolto il fiato – scrive il primo cittadono su Facebook -. Innamorata di Narni e del ‘tuo’ Festival della sociologia”.

Orbetello malore in spiaggia muore la prof Maria Caterina Federici


Orbetello, malore in spiaggia: muore la prof Maria Caterina Federici

“Hai dato un grandissimo contributo alla crescita della nostra città e del nostro corso di laurea. Mi mancherà la tua energia, la tua positività e il tuo sorriso. Un abbraccio grande a Raffaele Federici e alla tua famiglia. Fai buon viaggio cara prof. Maria Caterina Federici”. Poi è stata la volta dell’ex primo cittadino: Francesco De Rebotti: “Narni le sarà eternamente riconoscente. Caterina è stata una delle persone che ha contribuito alla crescita europea del nostro borgo”. >“È lui il morto a Capri”. Choc nel mondo dello spettacolo, identificato il cadavere trovato in mare

Orbetello malore in spiaggia muore la prof Maria Caterina Federici

E ancora: “Caterina ci ha donato un pezzo di mondo sia dal punto di vista scientifico, ha messo qui le basi al primo festival internazionale della sociologia, sia dal punto di vista umano. Caterina era una donna meravigliosa”. A Narni ha dato tanto – coordinatrice del Corso di Laurea in Scienze per l’investigazione e la sicurezza – rendendola una città universitaria vivace.

Orbetello malore in spiaggia muore la prof Maria Caterina Federici

Queste le parole del Rettore: “La straordinaria levatura umana e scientifica della professoressa Maria Caterina Federici, unite al suo sincero amore per la ricerca e al suo appassionato e instancabile impegno al servizio dell’Ateneo rimarranno a lungo, quale preziosa eredità, nelle menti e nei cuori di chi ha avuto la fortuna di conoscerla e di condividerne il pensiero, sempre capace di suscitare sincero entusiasmo e autentico interesse. La comunità universitaria tutta si stringe in un grande abbraccio intorno alla famiglia.”


Caffeina Logo Footer

Caffeina Magazine (Caffeina) è una testata giornalistica online.
Email: [email protected]

facebook instagram pinterest
powered by Romiltec

©Caffeina Media s.r.l. 2024 | Registrazione al Tribunale di Roma n. 45/2018 | P. IVA: 13524951004