Vai al contenuto
Questo sito contribuisce alla audience di

Mafia, l’odio di Riina: “Don Ciotti? Putissimu pure ammazzarlo”

Don Luigi Ciotti, l’animatore di Libera, rischia di fare la stessa fine di don Pino Puglisi, il parroco ucciso dalla mafia nel 1993. Per Totò Riina non ci sono differenze: “Questo prete è una stampa e una figura che somiglia a padre Puglisi”. Da qui la minaccia: “Ciotti, Ciotti, putissimu pure ammazzarlo. Salvatore Riina, uscendo, è sempre un pericolo per lui… figlio di puttana”. Racconta Repubblica di oggi: “Il capo di Cosa nostra va su tutte le furie quando sente in tv che la Chiesa vuole rilanciare il messaggio di don Puglisi appena fatto beato. E all’ora d’aria consegna parole durissime al suo compagno di passeggiate, il boss pugliese Alberto Lorusso. Sul prete ucciso e su quello che gli somiglia tanto…”.



Caffeina Logo Footer

Caffeina Magazine (Caffeina) è una testata giornalistica online.
Email: [email protected]

facebook instagram pinterest
powered by Rossotech

@Caffeina Media s.r.l. 2022 | Registrazione al Tribunale di Roma n. 45/2018 | P. IVA: 13524951004