Vai al contenuto
Questo sito contribuisce alla audience di
Luca Libero Baraghini

Scontro frontale, Luca muore a 22 anni: lascia la fidanzata Michela e una bimba piccola

Si chiamava Luca Libero Baraghini e aveva 22 anni la vittima dell’incidente tra Pozzo San Nicola e Fiume Santo, in provincia di Sassari. Lo scontro si è verificato tra un furgone “Iveco 35”, condotto dalla giovane vittima, e una autovettura “Volvo v40”.

Il conducente del furgone, un 22enne di Porto Torres, era diretto a Stintino, e nei pressi di Pozzo San Nicola, frazione di Stintino, in provincia di Sassari, si è scontrato frontalmente con una Volvo v40. L’impatto è stato violentissimo e l’auto è finita fuori dalla carreggiata.

Luca Libero Baraghini morto incidente Stintino


Luca Baraghini è deceduto sul colpo, mentre la persona al volante dell’altro veicolo è stato trasportato in elisoccorso all’Ospedale Civile di Sassari in codice rosso. Il 22enne, sposato e padre una bimba, era originario di Porto Torres e lavorava per una ditta specializzata nel settore ittico.

Luca Libero Baraghini morto incidente Stintino

Suo padre è un tassista e come il figlio, che per anni aveva lavorato in un bar, è molto conosciuto della città. A piangere Luca la famiglia, gli amici, e la fidanzata Michela, dalla quale ha avuto una bambina. La notizia della sua morte ha fatto in pochi minuti il giro della città lasciando tantissimi concittadini nel dolore.

Luca Libero Baraghini morto incidente Stintino

Sul posto un’ambulanza del 118 e i carabinieri di Stintino che stanno effettuando i rilievi del caso. Il conducente della Volvo è finito fuori strada nel tentativo di sterzare ed è stato estratto dai vigili del fuoco. Ora si trova ricoverato in codice rosso ma non è in pericolo di vita.