Desirèe è morta sul colpo, l’auto si è accartocciata contro un pino: feriti quattro ragazzi

Un terribile incidente stradale ha spezzato la vita della 27enne Desirèe Villani. È successo a Lipari. Erano circa le 5 quando l’auto, una Renault Clio con cinque persone a bordo che viaggiava verso il centro abitato della piccola frazione liparese, si è schiantata, per cause in corso d’accertamento, tra un pino e un rudere, a bordo strada, rimanendo praticamente schiacciata nella parte anteriore. Un schianto terribile che non ha lasciato scampo alla ragazza.


Desirèe Villani è morta sul colpo e quattro persone sono rimaste ferite. Sono intervenuti i carabinieri, i vigili del fuoco e l’ambulanza del 118. Sono stati i vigili del fuoco a estrarre i corpi dei cinque giovani e ad accertare la morte della 26enne che era seduta nella parte posteriore dell’auto. Ferito gravemente il guidatore, un ragazzo di 27 anni, mentre sembrano meno gravi le condizioni degli altri tre giovani che sono stati trasportati al pronto soccorso dell’ospedale.

Desirèe Villani

Desirèe Villani, l’ultima vittima di un weekend di sangue

Tantissimi i messaggi di cordoglio arrivati in ricordo di Desirèe Villani. La notte tra sabato e domenica è stata funestata da tanti terribili incidenti che hanno visto coinvolti tanti giovani. Due giovani hanno perso la vita in un incidente stradale lungo la provinciale 8 della valle Varaita. Le vittime sono Enrico Olivero, 22 anni, e Paolo Salvatico, 23. Ferito altri 3 ragazzi.


incidente lipari


I cinque giovani viaggiavano su una Mercedes di colore bianco che, per cause in corso di accertamento, è finita fuori strada, schiantandosi dopo un volo di trenta metri nel greto del torrente Variata, che dà il nome all’omonima valle. Nella notte tra sabato e domenica due giovani hanno perso la vita in un incidente stradale lungo la provinciale 8 della valle Varaita.

incidente lipari


Le vittime sono Enrico Olivero, 22 anni, e Paolo Salvatico, 23. Ferito altri 3 ragazzi. I cinque giovani viaggiavano su una Mercedes di colore bianco che, per cause in corso di accertamento, è finita fuori strada, schiantandosi dopo un volo di trenta metri nel greto del torrente Variata, che dà il nome all’omonima valle.

Pubblicato il alle ore 15:43 Ultima modifica il alle ore 15:43