Vai al contenuto
Questo sito contribuisce alla audience di

“Richiamato prodotto alimentare”. Lidl, ritiro da tutti i punti vendita: marca e lotto, motivo del provvedimento

  • Italia

È recente la notizia che riguarda la decisione della Ferrero di ritirare dal mercato alcuni lotti dei Kinder Schoko Bons. Il tutto è nato per l’insorgere di casi di salmonella nella zona del Nord Europa. Sono stati ben quindici i casi segnalati in Europa, tra Inghilterra, Irlanda ed altri paesi del nord. Prodotti Kinder sospetti sono stati già ritirati in Germania, Belgio, Svezia e Francia.

Ora la Ferrero ha deciso il ritiro anche in Italia. Le autorità sanitarie hanno deciso di intervenire dopo che i casi di salmonella sono moltiplicati. Per questo ci sono delle indagini in corso. Anche il gruppo Ferrero sta partecipando alle ricerche per capire cosa possa essere successo. Nel frattempo si viene a sapere che anche la Lidl ha ritirato due lotti di wurstel Servelade.

carrello supermercato


Così la Ferrero ha deciso di intervenire (qui la nota ufficiale dell’azienda). “Richiamo volontario e precauzionale di specifici lotti di produzione di Kinder Schoko-Bons, realizzati dallo stabilimento produttivo Ferrero di Arlon in Belgio. Con riferimento al richiamo precauzionale e volontario, recentemente adottato dal Gruppo Ferrero nel Regno Unito ed in altri Paesi Europei, di alcuni specifici lotti di produzione Kinder realizzati presso lo stabilimento di Arlon (Belgio), Ferrero ha deciso di predisporre, anche in Italia, in accordo con le autorità sanitarie nazionali, un richiamo precauzionale di specifici lotti di produzione di Kinder Schoko-Bons, provenienti dallo stesso stabilimento”, si legge sul sito dell’azienda.

lidl supermercato

I consumatori devono stare attenti a questi wurstel. La Lidl, nota catena tedesca di supermercati, ha richiamato due lotti di wurstel Servelade affumicati di puro suino a marchio Dulano perché “alcune confezioni hanno un differente contenuto (wurstel ripieno al formaggio). Il prodotto quindi potenzialmente contiene un allergene non dichiarato sulla confezione, ovvero il latte”. Secondo quanto riporta il portale Ilfattoalimentare.it, le confezioni interessate dal provvedimento, sono da 200 grammi e appartengono ai lotti numero 46L0702X038G23 con il termine minimo di conservazione (Tmc) 23/03/2022 e 46L0702X039G28 con il Tmc 28/03/2022 (EAN: 2015 5674).

wurstel
wurstel servelade ritirati

I wurstel Servelade interessati dal richiamo sono stati prodotti per Lidl dall’azienda Sutter GmbH, nello stabilimento di Rheinhessenblick 2, a Gau-Bickelheim, in Germania (marchio di identificazione DE RP 03001 EG). Quindi, a scopo precauzionale, Lidl raccomanda ai clienti, in particolare a quelli allergici al latte, che fossero in possesso del prodotto con i numeri di lotto segnalati di non consumarlo e di riportarlo al punto vendita dove sarà rimborsato, anche senza presentare lo scontrino.

Allarme salmonella”. La Ferrero ritira dal mercato prodotti Kinder: i lotti interessati


Caffeina Logo Footer

Caffeina Magazine (Caffeina) è una testata giornalistica online.
Email: [email protected]

facebook instagram pinterest
powered by Rossotech

@Caffeina Media s.r.l. 2022 | Registrazione al Tribunale di Roma n. 45/2018 | P. IVA: 13524951004