Lavinia Bozzo morta 27 anni

Addio Lavinia, muore a 27 anni. Lo schianto fatale a pochi metri da casa

Vigilia di Natale a Capranica, centro sui monti Cimini, in provincia di Viterbo, dove Lavinia Bozzo, 27 anni, ha perso la vita dopo un terribile incidente stradale. La giovane si trovava a bordo della sua auto quando, per cause ancora in fase di accertamento, ha perso il controllo e si è schiantata contro il muro di una casa.

n impatto violento, che purtroppo non le ha lasciato. Lavinia Bozzo è morta a pochi metri dalla sua di abitazione. La ragazza viaggiava da sola a bordo della piccola utilitaria e nell’incidente non è rimasta coinvolta nessun’altra persona né mezzo.

Lavinia Bozzo morta 27 anni

La sua salma è stata restituita ai familiari per i funerali. Sul luogo dell’incidente sono intervenuti i Carabinieri della locale stazione per tutti i rilievi del caso e gli operatori del 118. Purtroppo per la ragazza non c’è stato niente da fare, impatto con la sua auto è stato devastante e i medici non hanno potuto fare altro che constatare il decesso.


Lavinia Bozzo morta 27 anni

La Croce Rossa di Capranica ha voluto ricordare la ragazza: “Ciao collega, ciao dolcissima Lavinia sei volata in cielo troppo presto…. hai lasciato un vuoto enorme nei nostri cuori . Tutti i volontari del Comitato di Capranica si stringono in un grande caloroso abbraccio alla famiglia del Vicepresidente Romolo Bozzo e la cara Licia”.

Poco dopo l’incidente di Lavinia Bozzo, tra Nepi e Civita Castellana una seicento guidata da un ragazzo classe 1988 si è schiantata contro un muretto. Il 33enne è rimasto ferito ed è stato trasportato in codice rosso all’ospedale Belcolle di Viterbo.

Pubblicato il alle ore 15:34 Ultima modifica il alle ore 15:34