laura ziliani

“Pagato per stare in silenzio, cosa ho visto”. Omicidio Laura Ziliani, in una lettera la testimonianza choc

Si sono avvalse della facoltà di non rispondere Paola e Silvia Zani e il fidanzato, il 27enne Mirto Milani, arrestati con l’accusa di avere ucciso la madre delle ragazze, Laura Ziliani, l’ex vigilessa e impiegata comunale a Roncadelle scomparsa l’8 maggio scorso a Temù nel bresciano e ritrovata cadavere l’8 agosto.

Il giudice per le indagini preliminari di Brescia Alessandra Sabatucci, che ha firmato l’ordinanza di custodia cautelare su richiesta del pm Caty Bressanelli, ha varcato prima la soglia dell’istituto penitenziario di Verziano, dove sono detenute le due sorelle, poi è entrata nel carcere Canton Mombello per ascoltare il 27enne.

laura ziliani lettera anonima pagato silenzio testimone

Laura Ziliani, la lettera anonima: “Pagato per restare in silenzio”

Difesi dai legali Elena Invernizzi e Maria Pia Longaretti, Paola e Silvia Zani e il musicista Mirto Milani, fidanzato ufficiale di Paola ma che aveva una storia anche con l’altra sorella, hanno utilizzato la stessa strategia: non rispondere, non fare nessuna ammissione o non replicare alle accuse di omicidio e occultamento di cadavere.


laura ziliani lettera anonima pagato silenzio testimone

Questa mattina Storie Italiane di Eleonora Daniele è tornato a trattare il caso di Laura Ziliani e ha parlato di una sconvolgente email arrivata all’indirizzo della polizia locale pochi giorni dopo la sua scomparsa, precisamente il 16 maggio, quando il cadavere dell’ex vigilessa non era stato ancora trovato.

“Il nostro vicino ha preso sulle spalle una signora priva di sensi dalla loro macchina”, è il messaggio inquietante arrivato per email. E ancora: “Sono stato pagato per serbare il silenzio, ma sono pronto a negoziare un nuovo accordo”. Gli inquirenti stanno lavorando per per arrivare all’intestatario dell’indirizzo di posta elettronica, ma al momento le ricerche non hanno portato a nulla di concreto.

Pubblicato il alle ore 14:09 Ultima modifica il alle ore 14:09