Vai al contenuto
Questo sito contribuisce alla audience di

Stroncata da un malore mentre fa sport. Romina muore a 43 anni davanti agli amici

  • Italia

Dramma a Latina nella serata di ieri, Romina De Angelis, 43 anni è morta all’improvviso stroncata da un malore mentre stava praticando sport in compagnia di alcuni amici. La tragedia, a quanto si apprende, si sarebbe consumata in un centro alla periferia della città. Sotto choc i presenti impotenti davanti al dramma. Riportano i media locali che alla base del decesso causato potrebbe esserci un’aneurisma. Le persone presenti al momento del malore hanno tentato invano di rianimarla. All’arrivo del 118, il medico non ha potuto fare altro che certificarne la morte.


Del caso si stanno occupando i carabinieri di borgo Sabotino, intervenuti sul posto. Romina De Angelis era molto conosciuta a Latina e non solo, visto che nella sua carriera da pallavolista aveva vestito le maglie delle squadre di Cisterna e Sabaudia. Del caso si stanno occupando i carabinieri di borgo Sabotino, intervenuti sul posto quando ormai non c’era più nulla da fare.

romina de angelis



La tragedia di Romina De Angelis somiglia molto a quella di Roberto Lodi, 57 anni, morto nel suo bar. Stando a quanto è venuto fuori da una prima ricostruzione dei fatti, lo sfortunato Roberto Lodi ha avuto un malessere improvviso sotto gli occhi di sua moglie. L’episodio si è verificato nella giornata di venerdì 26 novembre, anche se la sua morte non è sopraggiunta sul colpo.

romina de angelis


Infatti, dopo l’intervento dei soccorritori, era stato urgentemente trasportato in ospedale. Qui si è tentato di tutto per riconsegnare Roberto sano e salvo alla sua famiglia, ma tutti gli sforzi dei dottori sono stati inutili. Vite stroncate troppo presto quelle di Romina De Angelis e di Roberto. La formazione di aneurismi, pertanto, è un processo legato a molti fattori (multifattoriale) con influenze sia genetiche che ambientali.

romina de angelis


Avere familiari colpiti da un aneurisma può aumentare il rischio di svilupparlo in qualsiasi momento della propria vita. L’aneurisma è una dilatazione anomala e permanente della parete arteriosa o venosa, causata da un trauma o da un’alterazione che la indebolisce. Quando la dilatazione della parete raggiunge livelli critici, il vaso può rompersi dando luogo a una emorragia interna che può portare alla morte.


Caffeina Logo Footer

Caffeina Magazine (Caffeina) è una testata giornalistica online.
Email: [email protected]

facebook instagram pinterest
powered by Rossotech

@Caffeina Media s.r.l. 2022 | Registrazione al Tribunale di Roma n. 45/2018 | P. IVA: 13524951004