La rivincita degli spazzacamini. Addirittura un festival…

Arrivano da tutto il mondo, ogni anno la prima domenica di settembre, in Valle Vigezzo per festeggiare e ricordare una professione antica e del tutto particolare: lo spazzacamino.  Anche quest’anno Malesco e Santa Maria Maggiore, dal 5 all’8 settembre, ospitano tra le loro vie e nelle piazze più di 1200 spazzacamini provenienti da ben 14 paesi europei, e numerosi gruppi provenienti addirittura dagli Stati Uniti e dal Giappone. Il Raduno Internazionale dello Spazzacamino, giunto quest’anno alla 33esima edizione, è una delle più conosciute manifestazioni estive piemontesi e celebra un mestiere che affonda le sue radici nel XIV secolo da quando generazioni di emigranti spazzacamini si formarono sui sentieri che dalla valle portavano verso Francia, Germania, Austria ed Olanda, tanto che nella cartine geografiche delle Alpi nel 1548 la Valle Vigezzo venne denominata come “Valle degli Spazzacamini”