Vai al contenuto
Questo sito contribuisce alla audience di

Scomparsa Kataleya, le ultime parole choc della mamma: “So dove potrebbe essere”

  • Italia
kata scomparsa parla mamma dove si trova

Scomparsa di Kata, dopo 9 mesi la mamma rompe il silenzio. È ancora un mistero la vicenda della piccola di 5 anni di cui si sono perse le tracce a Firenze lo scorso 10 giugno 2023. Le sue ultime immagini sono quelle riprese da una telecamera di sorveglianza che la inquadrano mentre sale le scale dell’ex hotel Astor in via di Maragliano, diventata una casa per la sua famiglia ed altri connazionali e romeni.

Da quel momento della bambina non si sono avute più notizie nonostante gli appelli dei genitori e della comunità. La procura di Firenze e i carabinieri indagano per sequestro di persona a scopo di estorsione. Tra le ipotesi c’è quella che Kata possa essere stata rapita per vendetta contro il presunto racket delle stanze dello stabile in cui sarebbe coinvolto un suo zio materno. Ma potrebbe anche essere stata portata via per sbaglio. Ora la mamma è tornata a parlare.

Leggi anche: “È lei!”. Piccola Kata, spunta una foto della bambina scomparsa: la mamma chiamata in caserma

kata scomparsa parla mamma dove si trova


La mamma di Kata: “Questa è la mia ipotesi…”

Non sappiamo nulla, anche se speriamo presto di conoscere la verità – ha detto la mamma di Kata, Katherine, a Storie Italiane – Non sappiamo nemmeno come è uscita dall’Hotel. La mia ipotesi è sempre la stessa: che sia stata portata sul retro, dove non ci sono telecamere, per via Monteverdi”. Poi arriva la rivelazione: “Probabile non si trovi più in Italia“.

kata scomparsa parla mamma dove si trova

“Mi auguro che trovino qualcosa – dice ancora la mamma di Kata – Per me più di una persona sa cosa è successo lì dentro. Non è possibile che nessuno abbia visto o sentito nulla. La gente era sempre in giro nell’Hotel. C’erano persone che sapevano e controllavano chi entrava e chi usciva. Erano sempre dietro al portone. Io sono convinta dall’inizio che più di uno sappia cosa è successo”.

Sull’ipotesi del rapimento Katherine ha concluso: “Da subito avrebbe reagito, avrebbe urlato o pianto, lei è molto sveglia. Non so dove sia ora, ma più probabile che non sia più in Italia. Dopo tanti mesi nessuno ha chiamato o inviato una segnalazione, come se fosse sparita nel nulla”.

“Non ci aprono le porte!”. Kata, la bimba di 5 anni scomparsa a Firenze. La confessione choc della madre

-->

Caffeina Logo Footer

Caffeina Magazine (Caffeina) è una testata giornalistica online.
Email: [email protected]

facebook instagram pinterest
powered by Romiltec

©Caffeina Media s.r.l. 2024 | Registrazione al Tribunale di Roma n. 45/2018 | P. IVA: 13524951004