Vai al contenuto
Questo sito contribuisce alla audience di
luigi-melone

Malore choc in casa, Gigione trovato morto a 41 anni: non c’è stato nulla da fare

  • Italia

Stroncato da un malore a 41 anni, l’esistenza di Luigi Melone si è spenta all’Isola d’Elba nella notte tra sabato e domenica. Racconta il Messaggero come l’allarme sia partito dai suoi clienti, insospettiti perché il minimarket di cui era titolare era rimasto chiuso senza alcun avviso. “Hanno aspettato fino alle 10,30 e poi chiamano la municipale. L’agente ha suonato il campanello della sua casa che è di fronte al negozio, ma nessuno ha risposto, quindi ha allertato i vigili del fuoco e il 118”.


“Un pompiere, per introdursi nella sua abitazione, ha rotto il vetro di una finestra e poi è andato ad aprire la porta ai colleghi che, entrando nella sua camera, lo hanno trovato ai piedi del letto, con il gatto addosso”. Immediatamente sono partiti i soccorsi ma per lui non c’è stato nulla da fare. Secondo le ricostruzioni la causa è stato un infarto.

Leggi anche: Giorgia Meloni, si fa notare il commento di Adriano Celentano

Isola d'Elba Luigi Melone


Isola d’Elba, stroncato da un malore il 41enne Luigi Melone


Luigi Melone era originario di Cellino Attanasio e pochi anni fa aveva deciso di trasferirsi dall’Abruzzo a Marciana, paese che conta in inverno 300 abitanti ma che in estate viene preso d’assalto dai turisti, per rilevare un’attività: l’unico negozio di generi alimentari. L’Amministrazione comunale di Marciana ha ricordato la scelta di Melone di trasferirsi sull’isola definendola “molto coraggiosa, che ha ridato un impulso vitale all’economia del nostro borgo contribuendo a renderlo più vivibile”.

Isola d'Elba Luigi Melone


“‘Gigione’ – come era chiamato amichevolmente da tutti – faceva il suo lavoro con passione e creatività – ha proseguito l’Amministrazione -, e non mancava mai di essere ottimista e propositivo. Vogliamo ricordarlo con il suo sorriso gioviale, la sua gentilezza e la sua sincera generosità”. È solo l’ultima tragedia in ordine di tempo che colpisce un giovane.

Isola d'Elba Luigi Melone


Nella giornata di ieri il musicista Daniele Agostino Massaro, 43 anni, si era accasciato in via Giovanni XXIII, nella centralissima Ostuni, e non ha più ripreso i sensi. L’uomo, originario di Latiano ma residente da qualche anno a Ostuni, da quanto appreso era appena uscito dall’ambulatorio del suo medico di famiglia.


Caffeina Logo Footer

Caffeina Magazine (Caffeina) è una testata giornalistica online.
Email: [email protected]

facebook instagram pinterest
powered by Rossotech

@Caffeina Media s.r.l. 2022 | Registrazione al Tribunale di Roma n. 45/2018 | P. IVA: 13524951004