incidente velletri morto 22 anni

“Aveva soltanto 22 anni”. Terribile incidente in Italia, lo schianto su un albero, poi la carambola su un’altra auto

Un’altra giornata funesta sulle strade italiane. Nella notte di sabato 5 giugno 2021 è venuto a mancare un giovane di appena 22 anni a seguito di un terribile incidente. Il giovane stava procedendo sulla Via Appia Sud quando al chilometro 44 e 200 per ragioni non chiare ha perso il controllo dell’auto. La Renault Clio su cui il 22enne viaggiava ha sbandato ed è finita fuori strada. Ha centrato un grosso albero, poi la fatale carambola lo ha fatto piombare contro un’altra Renault Clio che probabilmente viaggiava in direzione opposta.

L’impatto, come si vede nelle foto tratte da La Notizia, è stato terrificante e il giovane è deceduto. Il ragazzo era residente a Velletri in zona Cinque Archi, stava andando a Cisterna. Proprio di Cisterna era l’altro giovane, 24 anni, che si è visto catapultare contro la macchina dello sfortunato 22enne. Sul posto sono intervenuti sia gli operatori sanitari di Velletri sia i vigili del fuoco. Il trasporto in ospedale è stato però inutile e il 22enne è giunto nel nosocomio già morto.

incidente morto 22 anni velletri

A condurre le indagini per chiarire ogni dubbio e ricostruire la dinamica del sinistro sono gli agenti della Polizia Stradale di Albano. I mezzi sono stati tolti dalla strada dal deposito giudiziario di Velletri intorno alle 3 e 30 della notte tra venerdì 4 e sabato 5 giugno. Mentre per il 22enne di Velletri non c’è stato nulla da fare, l’altro giovane coinvolto nell’incidente ha riportato feriti lievi. È stato curato sul posto dagli uomini del 118 e è tornato a casa poco dopo.


incidente morto 22 anni velletri

Purtroppo gli incidenti stradali continuano a mietere vittime. Nella sola Capitale nei primi cinque mesi del 2021, ovvero dal primo gennaio al 19 maggio, la polizia locale ha effettuato ben 8800 interventi. Tutti a causa di sinistri. In realtà il numero degli incidenti è calato rispetto al 2019, stesso periodo, quando gli incidenti erano stati 11mila e 700.

incidente morto 22 anni velletri
incidente morto 22 anni velletri

Non si muore di solo Covid. Le riaperture, mai così tanto desiderate, hanno anche l’effetto ‘indesiderato’ di aumentare il traffico sulle nostre strade. E così anche nella giornata di sabato 5 giugno il tributo di sangue pagato è stato alto. Teatro stavolta è stata l’autostrada Firenze-Pisa-Livorno in direzione Firenze. Nel tratto tra Cascina e Navacchio una Ferrari è finita fuori strada e l’uomo che era alla guida, Giulio Braghieri di 56 anni, è morto sul colpo.

Pubblicato il alle ore 11:31 Ultima modifica il alle ore 11:31