incidente morto Nicolas Francisco Valenzuela

Addio a Nicolas, morto sulla strada a 29 anni. E per lui la toccante scelta dei suoi concittadini

Si chiamava Nicolas Francisco Valenzuela, il giovane di origini argentine deceduto lunedì mattina a Venasca a causa di un incidente. Il 29enne abitava a Venasca a oltre un anno insieme alla compagna Elena, in borgata Santa Lucia. I genitori, che vivono a Buenos Aires, stanno cercando di raggiungere l’Italia per dare l’ultimo saluto al figlio ma è complesso per le restrizioni anti-Covid. Il giovane infatti viveva in Italia con la sorella, unico componente della famiglia in zona. Sarà lei, insieme alla compagna Elena ad occuparsi di tutto.

Nicolas è rimasto ucciso a seguito di in un incidente stradale lungo la provinciale per Piasco, all’altezza di Pilone Rocche, nel tratto tra Venasca e Piasco. Stava andando al lavoro in moto quando si è scontrato frontalmente con una Ford Fiesta che proveniva dalla direzione opposta. Naturalmente la notizia della morte del giovane 29enne ha scosso la comunità locale. In segno di lutto e solidarietà, la Pro loco di Venasca ha deciso di rinviare di una settimana la cena sotto le stelle in programma giovedì 8 luglio in piazza.

incidente morto Nicolas Francisco Valenzuela

Stessa sorte per Alessandro Falcione, il pizzaiolo coinvolto in un incidente nel pomeriggio dell’8 luglio, a Casal Velino, piccolo comune della provincia di Salerno. Il 38enne è morto per la gravità delle ferite riportate mentre i soccorsi lo stavano trasportando in ospedale. Alessandro lavorava in un noto locale di Casal Velino Marina.


incidente morto Nicolas Francisco Valenzuela

Era residente a Lustra ma originario di Santa Lucia, frazione di Sessa Cilento, era sposato e aveva tre figli piccoli. L’incidente è avvenuto intorno alle 15:30 sulla Pedemontana, nello stesso tratto su cui, un anno e mezzo fa, era morto un bimbo di quattro anni. La ricostruzione della dinamica è affidata ai carabinieri, che ieri si sono occupati dei rilievi e hanno ascoltato i testimoni.

incidente morto Nicolas Francisco Valenzuela

Tra loro c’è un’automobilista di passaggio e l’uomo alla guida dell’altra vettura coinvolta che naturalmente hanno assistito all’incidente. Stando a quanto fino ad ora appurato Falcione, che era in sella alla sua moto, stava viaggiando in direzione Omignano e si è scontrato per motivi che restano da accertare con un’Alfa Romeo 147 che procedeva nella direzione opposta.

Pubblicato il alle ore 11:43 Ultima modifica il alle ore 11:43