Vai al contenuto
Questo sito contribuisce alla audience di

Drammatico schianto sulla statale, un morto e un ferito: vigili del fuoco al lavoro per ore

  • Italia

Ancora sangue sulle strade italiane, in un terribile incidente a Riesi (provincia di Caltanissetta) un uomo ha perso la vita. Lo schianto si è verificato lungo la statale 190 che collega Riesi a Sommatino. Sul posto sono intervenuti i carabinieri, che stanno ricostruendo la dinamica dell’incidente, e i vigili del fuoco, al lavoro per ore. Ancora da capire la dinamica. Secondo le prime informazioni, ed a quanto riportano di media locali, la Fiat Panda guidata dalla vittima “si è scontrata frontalmente con un autoarticolato proveniente dalla direzione opposta”.

>> “Richiamano lei”. Ilary Blasi torna al reality show Mediaset, la notizia è ormai sulla bocca di tutti

“L’impatto – racconta siciliareporter.com – ha avuto esiti devastanti: la piccola Fiat è stata schiacciata contro il pesante mezzo, che a sua volta ha terminato la sua corsa contro un guard rail. Il conducente dell’autoarticolato è rimasto illeso ma è in stato di shock”.


Riesi, frontale tra tir e auto: un morto

Immediati i soccorsi, avvisati da alcuni automobilisti in transito. Dalla centrale operativa del 118 di Caltanissetta è stato inviato l’elisoccorso che ha trasportato un uomo di 64 anni, V.A., rimasto ferito, al pronto soccorso dell’ospedale Sant’Elia. Per l’automobilista non c’è stata invece nulla da fare.

Scrive ancora il sito come: “Alcune fonti suggeriscono che possa essere stata la Panda a invadere la corsi opposta, ma saranno le forze dell’ordine a confermare l’esatta sequenza degli eventi”. Si tratta dell’ultimo incidente in ordine di tempo. Sabato 18 maggio, in due incidenti a poca distanza di tempoa Caserta e Villa Literno , hanno perso la vita quattro giovani.

Un film terribile, quello visto , che si ripete e che conferma quanto emerge dalle statistiche. Gli incidenti stradali sono la prima causa di morte tra i giovanissimi. Per l’Oms sono la nona causa di morte nel mondo fra gli adulti, la prima fra i giovani di età compresa tra i 15 e i 19 anni e la seconda per i ragazzi dai 10 ai 14 e dai 20 ai 24 anni.


Caffeina Logo Footer

Caffeina Magazine (Caffeina) è una testata giornalistica online.
Email: [email protected]

facebook instagram pinterest
powered by Romiltec

©Caffeina Media s.r.l. 2024 | Registrazione al Tribunale di Roma n. 45/2018 | P. IVA: 13524951004