Incidente Capri bus precipita spiaggia morto

Bus precipita in spiaggia. Un volo di 5 metri, c’è un morto: una ventina i feriti

Un minibus con a bordo una ventina di persone è uscito di strada precipitando per alcuni metri nella zona di Marina Grande. Sul posto sono presenti i soccorsi che stanno recuperando i passeggeri, alcuni dei quali hanno riportato ferite. Quattro sarebbero in gravi condizioni.

Sul posto sono presenti anche i carabinieri. L’incidente è avvenuto intorno alle 11.30. Il minibus era partito dal porto di Marina Grande e aveva percorso alcuni metri di via Marina Grande, attraversando le prime due curve, quando per motivi ancora da accertare è uscito fuori strada.

Incidente Capri bus precipita spiaggia morto

Bus precipita in spiaggia, un morto e una ventina di feriti

Il mezzo ha divelto la barriera di protezione della strada per poi precipitare per circa cinque metri nei pressi di uno stabilimento balneare. Sul posto sono subito giunti i soccorsi e le forze dell’ordine. Al momento, secondo quanto riportano i quotidiani locali, i feriti sarebbero circa una ventina. C’è una vittima, si tratta dell’autista. L’uomo è stato estratto in gravissime condizioni dal mezzo ed è morto poco dopo. Tanta paura in spiaggia, dove le persone si sono riversate in mare per paura che stesse crollando il costone roccioso.


Incidente Capri bus precipita spiaggia morto

L’incidente si è verificato intorno alle 11,30 a Capri, a Marina Grande, nei pressi del lido “Le Ondine”. Il minibus era molto affollato, più del solito, anche a causa un guasto che si è verificato in mattinata alla funicolare. Sul posto sono intervenuti i soccorsi, con due elicotteri del 118 per trasportare i feriti nell’ospedale dell’Isola. Un bambino ha riportato una doppia frattura ed è stato trasportato all’ospedale del Mare di Napoli con l’elicottero. Tra i feriti anche altri due bambini.

Come riportano alcuni testimoni al quotidiano Il Mattino: “A bordo c’erano anche diversi bambini. Ci siamo gettati in acqua, abbiamo temuto fosse crollato un palazzo”.  Indaga la polizia di Stato. Sul posto sono intervenuti anche vigili del fuoco.

Pubblicato il alle ore 13:34 Ultima modifica il alle ore 13:59