Vai al contenuto
Questo sito contribuisce alla audience di

Federico, morto a 35 anni: la sua auto finisce contro la cabina elettrica. Testimoni sotto choc

  • Italia
incidente quinzano

Ennesima tragedia sulla strada. L’incidente è avvenuto a Quinzano, quartiere collinare scaligerio. Gli inquirenti continuano a ricostruire l’esatta dinamica dell’incidente che è costata la vita a un uomo di 35 anni. Restano dunque da accertare in particolar modo le cause che avrebbero portato il conducente a perdere il controllo del mezzo. Al momento si apprende che lo schianto è stato violento, al punto da provocare anche un blackout​ in tutto il quartiere.

Blackout nel quartiere di Quinzano dopo il drammatico incidente. Non appena lanciato l’allarme, sul posto sono intervenuti i soccorsi del Suem 118 e una squadra dei vigili del fuoco. Presente, per i rilievi, anche la polizia locale di Verona. Da quanto si apprende, lo scontro è stato violento e avrebbe causato ingenti danni alla cabina elettrica dell’Enel al punto da provocare anche un momentaneo blackout nel quartiere.

Leggi anche: “La tua voce nei nostri cuori”. Musica italiana in lutto, Angelo muore nel giorno del suo 18esimo compleanno

Blackout Quinzano uomo 35 anni morto


Blackout nel quartiere di Quinzano dopo il drammatico incidente. Un uomo di 35 anni ha perso la vita

Purtroppo in seguito al violento schianto, il 35enne alla guida del mezzo ha perso la vita sul colpo. Quello avvenuto a Quinzano sarebbe l’ottavo incidente mortale a Verona dall’inizio dell’anno e l’uomo la 35esima vittima in tutta la provincia. Stando a quanto ricostruito fino ad ora, l’automobilista avrebbe dunque perso il controllo del mezzo, una Volkswagen Polo ,finendo fuori strada.

Blackout Quinzano uomo 35 anni morto

Poi lo schianto contro la cabina dell’Enel a bordo strada. Secondo una prima ricostruzione non dovrebbero esserci altri mezzi coinvolti. L’intero quartiere di Quinzano è rimasto al buio e senza energia elettrica a causa dell’incidente per diverso tempo, fino a quando i tecnici non hanno provveduto a riparare i danni causati alla cabina elettrica.

Blackout Quinzano uomo 35 anni morto

Negli scorsi giorni è avvenuto un altro grave incidente al chilometro 65 della statale 650 Fondovalle Trigno, nei pressi del bivio di Fresagrandinaria che ha causato un morto e tre feriti. Il sinistro è avvenuto solo pochio giorni fa, l’1 settembre. Nello specifico coinvolti un mezzo pesante e tre auto, una Fiat Panda, una Fiat Multipla e una Infinity Q30. Il conducente di una delle autovetture, un molisano di 82 anni di Montemitro che viaggiava con la moglie a bordo della Fiat Panda, ha perso la vita nello schianto mentre tre persone sono rimaste ferite.


Caffeina Logo Footer

Caffeina Magazine (Caffeina) è una testata giornalistica online.
Email: [email protected]

facebook instagram pinterest
powered by Romiltec

©Caffeina Media s.r.l. 2024 | Registrazione al Tribunale di Roma n. 45/2018 | P. IVA: 13524951004