Vai al contenuto
Questo sito contribuisce alla audience di

Maxi incidente in autostrada: sbalzato fuori dall’auto, Stefano precipita dal viadotto. Morto sul colpo

  • Italia

Terribile incidente stamani poco dopo le 8 nei pressi dello svincolo per Melilli, nel siracusano, lungo l’autostrada che collega Catania a Siracusa. Otto i mezzi rimasti coinvolti, un uomo, purtroppo, ha perso la vita. La vittima si chiamava Stefano Amoruso, 50 anni, di Acireale, la vittima dell’incidente. Tre invece le persone rimaste ferite in maniera non grave che si trovavano all’interno delle auto coinvolte nell’incidente. Quattro le autovetture che hanno creato il maxi tamponamento anche se in realtà sono in totale 8 i veicoli coinvolti che viaggiavano in direzione Siracusa.


Sull’incidente di Melilli, ha fatto chiarezza l’Anas. “L’incidente non ha comportato l’uscita di alcun veicolo dalla sede stradale. Uno degli occupanti, sbalzato fuori dall’abitacolo, è precipitato dal viadotto. L’occupante dell’automobile coinvolta nell’incidente è stato sbalzato fuori dall’abitacolo ed è finito giù dal viadotto Veneziano. No auto, ma occupante auto precipita dal viadotto. Sul posto oltre all’elisoccorso, presente personale di Anas e polizia stradale per il ripristino della regolare circolazione nel più breve tempo possibile.

ambulanza


L’auto non ha sfondato le protezioni laterali come si era appreso in un primo momento: è stato solo l’automobilista a precipitare dal viadotto Veneziano al km 20,100 dopo essere finito fuori dall’abitacolo durante l’incidente. Una scena drammatica si è presentata ai vigili del fuoco con due auto che erano completamente accartocciate. La polizia stradale è intervenuta a Melilli per i rilievi e regolare il traffico, inizialmente bloccato da Lentini ad Augusta.

pronto soccorso


Quello di Melilli è l’ultimo incidente in ordine di tempo. Nel 2020 si sono verificati in Sicilia 8.053 incidenti stradali, che hanno causato la morte di 161 persone e il ferimento di altre 11.590. Il dato è stato messo a punto dall’Istat.

incidente melilli


La situazione pandemica e le misure adottate per contenerla hanno determinato un consistente decremento del numero di incidenti (-24,8%), delle vittime della strada (-23,3%) e dei feriti (-27,9%) rispetto al 2019, anche se inferiore a quanto registrato a livello nazionale (-31,3% per gli incidenti, -24,5% per le vittime e -34,0% per i feriti).


Caffeina Logo Footer

Caffeina Magazine (Caffeina) è una testata giornalistica online.
Email: [email protected]

facebook instagram pinterest
powered by Rossotech

@Caffeina Media s.r.l. 2022 | Registrazione al Tribunale di Roma n. 45/2018 | P. IVA: 13524951004