Vai al contenuto
Questo sito contribuisce alla audience di

Schianto tra più mezzi in autostrada, traffico in tilt e soccorsi al lavoro per ore. La situazione

  • Italia

Un terribile incidente si è verificato stamani intorno alle 8 lungo l’autostrada A4 in direzione Milano nel tratto di competenza del Comune di Desenzano del Garda, in provincia di Brescia. Ancora tutta da chiarire la dinamica quello che è certo è il pesante bilancio che parla di tre feriti di cui uno gravissimo. A quanto di apprende lo schianto sarebbe stato tra più mezzi: due camion e un furgone sono rimasti coinvolti nell’incidente. Sul posto Vigli del fuoco, 118 e la polizia stradale di Verona Sud, ma sembra che si sia trattato di un tamponamento a catena.


Un impatto violento: il furgone sarebbe rimasto schiacciato tra i due mezzi pesanti. Ad avere la peggio sono stati tre operai che viaggiavano sul furgone: estratti dalle lamiere accartocciate del veicolo dai vigili del fuoco, sono stati affidati alle cure dei sanitari del 118, sopraggiunti a bordo di due ambulanze e dell’elisoccorso. Le condizioni di uno di loro sarebbero molto critiche. A quanti si apprende dopo l’incidente è stato rianimato a lungo sul posto e poi trasportato, in eliambulanza, al Civile di Brescia.

incidente a4 22 febbraio


Incidente sulla A4, dieci chilometri di fila

L’uomo sarebbe in pericolo di vita. Anche i due colleghi che erano accanto a lui sulla cabina del furgone avrebbero riportato gravi traumi: sono stati ricoverati all’ospedale di Desenzano. Non destano preoccupazione invece le condizioni dei due camionisti. L’incidente ha causato delle pesantissime ripercussioni sul traffico: oltre 10 km di coda.

incidente a4 22 febbraio fila


L’incidente di Desenzano del Garda è solo l’ultimo in ordine di tempo. Nel 2021 gli incidenti in Lombardia hanno registrato un aumento rispetto al 2020. In particolare, a fronte di un aumento della incidentalità complessiva del 29,54% (8.398 incidenti contro i 6.483 del 2020), incidenti mortali (103) e vittime (111) sono aumentati rispettivamente del 7,29 % e del 6,73 % mentre incidenti con lesioni (3.639) e persone ferite (5.275) del 22,36 % e del 23,28 %.

incidente a4 22 febbraio


Il confronto con il 2020, tuttavia, non è realmente rappresentativo del trend dell’incidentalità stradale, alla luce dell’abbattimento dei valori del fenomeno infortunistico registrati in tale anno, quale naturale conseguenza dei divieti imposti alla mobilità in funzione del contenimento della pandemia da COVID-19.