incidente tir a4 latisana

Non vede il camion fermo e lo scontro è violentissimo: 5 incastrati tra le lamiere, 2 morti

Un altro incidente stradale lungo l’autostrada A4 tra San Giorgio di Nogaro e Latisana, in provincia di Udine, in Friuli Venezia Giulia. Poco prima delle 4 di giovedì mattina, i vigili del fuoco sono intervenuti lungo all’altezza dello svincolo per Portogruaro in direzione Venezia per un autoarticolato finito rovesciato dopo la perdita di controllo del mezzo da parte dell’autista rimasto ferito.

L’uomo è stato soccorso dal personale medico e trasportato in ospedale a Portogruaro e le sue condizioni non sono gravi. Per permettere le operazioni di soccorso e recuperare il carico perso dall’autoarticolato l’autostrada è rimasta chiusa in entrambe le direzioni.

incidente tir a4 latisana

Incidente sulla A4: 2 morti e 3 feriti

Le operazioni di soccorso dei vigili del fuoco sono terminate dopo circa un’ora e mezza ma in mattina un altro incidente si è verificato sulla stessa strada. Questa volta il bilancio è stato pesante. Due le persone decedute e tre ferite trasportate in gravi condizioni in ospedale.


incidente tir a4 latisana

Il tamponamento è avvenuto lungo la coda tra San Giorgio di Nogaro e Latisana in direzione Venezia, all’altezza del comune di Palazzolo dello Stella – dove qualche ora prima di era ribaltato il camion frigo. Coinvolti un autoarticolato e un furgone, che non ha fatto in tempo a fermarsi andando a schiantarsi contro il mezzo pesante che aveva rallentato. Il botto è stato violentissimo, tanto che le cinque persone a bordo del furgone sono rimaste incastrate ed estratte solo dopo l’intervento dei vigili del fuoco.

Le vittime sono una donna di 63 anni e uomo di 37, entrambi di nazionalità ucraina. Oltre ai vigili del fuoco dei distaccamenti di Latisana e Cervignano, intervenuti anche con l’autogru e un mezzo di appoggio dalla sede centrale, sul luogo dell’incidente sono arrivati il 118, la polstrada e il personale Autovie.

Pubblicato il alle ore 13:18 Ultima modifica il alle ore 13:18