Vai al contenuto
Questo sito contribuisce alla audience di
incidente stradale sulla a21, 29 aprile 2022

Dramma in autostrada, morti padre e figlio di 11 anni. Diversi feriti in ospedale

  • Italia

Terribile incidente in autostrada: morti papà e figlio di 11 anni. Una scena apocalittica quella che i soccorritori si sono trovati di fronte. Lo schianto si è verificato alle prime luci dell’alba, sembra intorno alle 5 di oggi 29 aprile, tra i caselli di Casteggio e Voghera lungo l’autostrada A21 Brescia Torino. Ancora tutta da chiarire la dinamica ma a quanto si apprende, e secondo una prima ricostruzione, l’auto sulla quale viaggiava una famiglia, di origine francese, è stata violentemente tamponata.


L’impatto è stato così forte che il figlio 11 enne (sull’auto viaggiavano in cinque, anche la madre e due figli di 14 e 15 anni) è sbalzato fuori dall’abitacolo. Il padre è subito sceso per cercare di soccorrerlo, ma è stato travolto da una terza vettura che nel frattempo stava percorrendo la stessa carreggiata. Per il padre e il figlio purtroppo non c’è stato nulla da fare, troppo gravi le ferite riportate. Illesi nell’incidente madre e gli altri due figli.

incidente stradale a21, morti padre e figlio


Incidente sulla A21, sono 7 i feriti portati in ospedale


A quanto si apprende, subito dopo l’incidente sono stati portati all’ospedale di Voghera per controlli. Gli occupanti del veicolo che avrebbe causato l’incidente, scrive Il Giorno, erano i totale quattro. E sono stati trasportati in ospedale a Pavia. Una donna di 60 anni ha riportato un trauma al volto; un uomo di 63 anni un trauma all’arto inferiore. Controlli per una donna di 34 anni e un uomo di 33 anni.

incidente a21, due morti e 7 feriti


Il tratto dell’A21 dove è avvenuto l’incidente è rimasto chiuso per il tempo necessario a soccorrere i feriti ed a consentire ai vigili del fuoco di rimuovere i mezzi incidentati; in mattinata la circolazione è ripresa regolarmente. Ora spetterà alla magistratura, una volta acquisita la documentazione della polizia stradale, decidere cosa fare.

incidente a21, soccorsi sul posto


Si tratta, purtroppo, solo dell’ultimo incidente. Pochi giorni fa, nella notte tra il 25 ed il 26 aprile, aveva perso la vita Rossella Cucchiarale, 25 anni. La giovane era alla guida del mezzo e procedeva lungo le strade alle porte di San Ferdinando di Puglia, in provincia di Barletta-Andria-Trani, quando è avvenuta la tragedia.

“Non si può morire così”. Rossella, la vita spezzata a 25 anni. Tutta la sua città avvolta da tristezza


Caffeina Logo Footer

Caffeina Magazine (Caffeina) è una testata giornalistica online.
Email: [email protected]

facebook instagram pinterest
powered by Rossotech

@Caffeina Media s.r.l. 2022 | Registrazione al Tribunale di Roma n. 45/2018 | P. IVA: 13524951004