Vai al contenuto
Questo sito contribuisce alla audience di

Schianto nella notte, l’auto finisce nel canale: Manuel muore a 22 anni. Feriti 3 giovani

  • Italia
incidente 22enne morto

Incidente a Bergamo, morto un 22enne. Tragedia a Nembro, provincia di Bergamo, dove un’automobile è finita fuori strada in un canale nella notte tra venerdì 2 e sabato 3 dicembre. Purtroppo un giovane di 22 anni, Manuel Rota Graziosi, è deceduto a causa delle ferite riportate. Feriti altri tre ragazzi che viaggiavano con lui, due 21enni e una ventenne.

Secondo quanto risulta i tre non sono feriti in modo grave e sono stati dimessi con pochi giorni di prognosi. Al posto di guida c’era Manuel che purtroppo non ce l’ha fatta, la giovane rimasta ferita è la sua fidanzata. La macchina, una Golf, è andata completamente distrutta. I vigli del fuoco hanno dovuto ricorrere ad una gru per recuperarla.

Leggi anche: Terremoto in Italia, la scossa sentita a chilometri di distanza: paura e gente in strada

incidente 22enne morto


La ricostruzione della dinamica dell’incidente

In queste ore si sta cercando di ricostruire la dinamica dell’incidente di Nembro. A lanciare l’allarme sono stati i residenti che hanno sentito un forte boato. Subito dopo il sinistro i tre giovani sono usciti da soli dall’abitacolo e hanno tentato in ogni modo di salvare l’amico rimasto incastrato tra le lamiere. Il gruppo stava rientrando da una festa di compleanno.

incidente 22enne morto

Era circa l’una e mezza di notte quando Manuel, all’altezza di una curva, ha perso il controllo dell’auto che ha sbandato, ha sfondato il guardrail ed è finita in un canale dopo un volo di alcuni metri. Sul posto sono giunti gli agenti della polizia stradale e i vigili del fuoco di Bergamo, cinque ambulanze e l’auto medica, ma per il giovane non c’è stato nulla da fare.

Inutili i tentativi degli amici di salvare Manuel, i giovani hanno rischiato l’assideramento a causa della bassa temperatura dell’acqua del canale. Manuel Rota Graziosi era residente a Ranica, provincia di Bergamo. Dopo l’incidente la fidanzata 20enne è stata trasportata al Papa Giovanni XXIII di Bergamo, mentre gli altri due feriti sono stati portati al Bolognini di Seriate e all’Humanitas Gavazzeni di Bergamo.

“Oggi è il giorno del male”. Alessia Pifferi, gli audio choc dal carcere: rivelazione a Quarto Grado


Caffeina Logo Footer

Caffeina Magazine (Caffeina) è una testata giornalistica online.
Email: [email protected]

facebook instagram pinterest
powered by Romiltec

©Caffeina Media s.r.l. 2024 | Registrazione al Tribunale di Roma n. 45/2018 | P. IVA: 13524951004