Ilona Castaldo Morta Incidente Napoli

Ilona non ce l’ha fatta. L’impatto con l’asfalto è tremendo, morta sul colpo a 26 anni

Un’altra giovane vittima della strada ha sconvolto un’intera città. Ilona aveva solamente 26 anni ed è morta dopo essere rimasta coinvolta in un terribile incidente sull’autostrada A1. Stando ad una primissima ricostruzione dei fatti, la ragazza stava viaggiando a bordo di una moto insieme ad un altro ragazzo, quando è avvenuto l’impatto fatale. Nonostante i tentativi di rianimazione da parte dei sanitari del 118, non c’è stato nulla da fare per lei, che è praticamente deceduta sul colpo.

Ilona sarebbe stata sbalzata via dal mezzo a due ruote e avrebbe avuto un impatto violentissimo con l’asfalto, che l’ha uccisa. La 26enne era nota nella sua terra di origine e in tanti hanno affidato un ultimo saluto sui profili social. Il ragazzo che era insieme a lei è invece rimasto ferito. Dopo l’incidente, lui è stato soccorso e trasferito d’urgenza all’ospedale, dov’è ricoverato. Secondo quanto è emerso da fonti vicine al nosocomio, non sarebbe in gravissime condizioni, dunque dovrebbe farcela a sopravvivere.

Ilona Castaldo Morta Incidente Napoli

Ilona Castaldo, questo il nome completo della vittima, abitava ad Afragola, precisamente nel centro storico del paese in provincia di Napoli. Il sinistro si è registrato invece sull’autostrada A1 tra Casoria e Napoli, nel tratto tra lo svincolo della tangenziale. Il ragazzo che era con lei è invece all’ospedale ‘San Giovanni di Dio’ di Frattamaggiore. In totale sono stati quattro i mezzi incidentati. La motocicletta dov’era anche Ilona Castaldo e tre automobili. Coloro che viaggiavano nelle macchine hanno riportato lievi ferite.


Ilona Castaldo Morta Incidente Napoli

Sul luogo dell’incidente sono accorse anche le forze dell’ordine, che hanno effettuato i rilievi ed avviato le indagini per cercare di comprendere cosa sia accaduto. In base a quello che diranno i testimoni presenti, ovvero i conducenti delle altre automobili coinvolte nel sinistro che ha causato la dipartita di Ilona Castaldo, le forze dell’ordine potranno tirare le somme. Resta infatti anche da accertare se ci siano state particolari responsabilità da parte di qualcuno, protagonista dell’incidente.

Nelle scorse ore era stata invece Rovigo la città teatro di un altro bruttissimo incidente. Tre ragazzi hanno perso la vita in seguito al violento schianto contro un albero. Gli amici erano a bordo della Ford Ka e viaggiavano lungo la strada provinciale 27, a Grignano Polesine, in provincia di Rovigo, quando il conducente ha perso il controllo del mezzo. A lanciare l’allarme, un vigile del fuoco che procedeva su via Giotto.

Pubblicato il alle ore 20:45 Ultima modifica il alle ore 20:45