Vai al contenuto
Questo sito contribuisce alla audience di
Iacopo Leoni muore a 20 anni nel tragico incidente

Gravissimo incidente stradale, auto si schianta contro un muro: muore 20enne, 3 feriti

  • Italia

Tragico incidente nella notte. È accaduto nel cuore della notte, sulla via Lodovica, all’altezza del Ponte del Diavolo nel comune di Borgo a Mozzano, nel lucchese. A bordo dell’auto, quattro giovani che viaggiavano in direzione di Lucca.

Iacopo Leoni muore a 20 anni. Il giovane si trovava a bordo di una macchina Opel Agila con altri tre amici, quando è avvenuto lo schianto. Da una prima ricostruzione del tragico incidente si apprende che l’auto sarebbe uscita fuori dalla carreggiata, andandosi poi a schiantare contro il muro ai lati della strada.

Leggi anche: “Lo abbiamo trovato”. Nicola, speranze finite: il corpo del 26enne scoperto dopo 8 giorni

Iacopo Leoni muore a 20 anni nel tragico incidente


Iacopo Leoni muore a 20 anni nel tragico incidente. I 3 amici restano feriti

Purtroppo Iacopo muore sul colpo, mentre i tre amici, di età compresa tra i 20 e 22 anni, restano feriti, due di loro ancora in gravi condizioni seppur non in pericolo di vita. Iacopo Leoni, 20 anni, era originario di Capannori. A lanciare l’allarme altri amici dei giovani, a bordo di una seconda auto.

Iacopo Leoni muore a 20 anni nel tragico incidente

Anche i residenti della zona avrebbero sentito forti rumori provenire dalla strada a causa dell’incidente: “Abbiamo sentito un rumore fortissimo, un botto incredibile”, sono state le parole di alcuni residenti. Una volta giunti sul posto i sanitari delle ambulanze della Misericordia del Barghigiano, della Misericordia di Borgo a Mozzano e della Pubblica assistenza di Ponte a Moriano, oltre all’automedica e i Vigili del Fuoco, hanno avuto inizio diverse manovre per estrarre i corpi dei giovani da sotto le lamiere della macchina.

Iacopo Leoni muore a 20 anni nel tragico incidente

E sempre secondo quanto si apprende, due degli occupanti, tra cui Iacopo, sarebbero stati sbalzati fuori dall’abitacolo. A preoccupare, le condizioni di un 22enne che era in macchina con Jacopo che ha riportato un grave trauma cranico venendo poi ricoverato in terapia intensiva presso l’ospedale di Lucca. Adesso si indaga per risalire alle puntuali cause che avrebbero portato l’auto a uscire fuori strada causando poi il violento schianto. Il tratto di strada dove è avvenuta la tragedia è stato chiuso al traffico per consentire ai carabinieri di procedere nelle operazioni.





Caffeina Logo Footer

Caffeina Magazine (Caffeina) è una testata giornalistica online.
Email: [email protected]

facebook instagram pinterest
powered by Rossotech

@Caffeina Media s.r.l. 2022 | Registrazione al Tribunale di Roma n. 45/2018 | P. IVA: 13524951004