“Ha vissuto gli ultimi giorni nella città che amava”. Lutto nel mondo dello spettacolo: addio a un grande, che ha fatto la storia de ”Il Maresciallo Rocca”, l’indimenticabile serie tv con Gigi Proietti

 

Se ne è andato Giorgio Capitani. Il regista e sceneggiatore è morto stanotte alle 3 all’ospedale di Belcolle, a Viterbo. Aveva 89 anni, era nato il 29 dicembre 1927. Come riporta il quotidiano locale Tusciaweb, Capitani era innamorato di Viterbo, legato alla città da tantissimi anni e proprio a Viterbo ha girato numerosi film e la fortunatissima serie televisiva Maresciallo Rocca, con Gigi Proietti e Stefania Sandrelli. Tra i film che lo hanno visto dietro la macchina da presa anche ‘Ercole, Sansone, Maciste e Ursus gli invincibili’ (1964), ‘Pane, burro e marmellata’ (1977), ‘Io tigro, tu tigri, egli tigra’ (1978), ‘Vai avanti tu che mi vien da ridere’ (1982), ‘Missione eroica – I pompieri 2’ (1987), ‘Rimini, Rimini – Un anno dopo’ (1988). Per il piccolo schermo invece aveva diretto, oltre alle serie del ‘Maresciallo Rocca’ tra il 1996 e il 2005, anche ‘E non se ne vogliono andare’, ‘Papa Luciani’, ‘Enrico Mattei’. (Continua a leggere dopo la foto) 


Tra gli altri lavori girati nel capoluogo, c’è anche ‘Il generale Dalla Chiesa’, il film sul generale Dalla Chiesa con Giancarlo Giannini. “Amava immensamente Viterbo – dice la moglie Simona Tartaglia – e siamo contenti che abbia concluso la sua vita nella città che adorava e dove ha girato tanti film”. “Conosceva – dice ancora la moglie – ogni pietra di Viterbo e da un anno ci eravamo proprio trasferiti qui”. Abitava proprio nel centro di Viterbo. (Continua a leggere dopo le foto) 

{loadposition intext}

Capitani è stato nominato cittadino onorario ed era anche ambasciatore del Sodalizio dei facchini di santa Rosa. La sua carriera è iniziato quando aveva 19 anni. Si è fatto le ossa nel mondo del cinema con film di cassetta, per poi iniziare a dirigere negli anni 50. Si è dedicato a film mitologici come ‘Ercole, Sansone, Maciste e Ursus gli invincibili’ e commedie come ‘L’arcangelo’, ma anche ‘Missione eroica – I pompieri 2’. I funerali, lunedì alle 10 a Santa Rosa.

Leggi anche:È morto Sergio Fiorentini, addio al brigadiere del maresciallo Rocca

Pubblicato il alle ore 12:15 Ultima modifica il alle ore 16:10