Prima l’esplosione, poi l’incendio: crolla casa di due piani. Un morto, la compagna ancora sotto le macerie

Un terribile fatto di cronaca quello che ci viene raccontato dai media toscani. Siamo appunto a due passi da Firenze, più precisamente a Greve in Chianti, un piccolo comune della città, situato sulla via Chiantigiana, che unisce Firenze con Siena passando attraverso il panorama del Chianti. Proprio qui, in località Borgo di Dudda, un’esplosione e il successivo incendio ha raso al suolo un’abitazione. Una delle due persone disperse sotto le macerie è stata trovata morta.

La vittima è un 59enne, residente a Prato. I vigili del fuoco stanno continuando a scavare nelle macerie alla ricerca della compagna, anche lei 59enne. Secondo quanto emerso, la coppia aveva acquistato da poco la casa, dove intendeva passare del tempo dopo il pensionamento. Sul posto è arrivato anche il sindaco di Greve in Chianti Paolo Sottani. Oltre ai vigili del fuoco e ai carabinieri sul posto anche i sanitari del 118.

greve in chianti esplosione casa


Dai primi accertamenti è emerso che l’esplosione dell’abitazione potrebbe essere stata causata da una fuga di gas. Secondo quanto appreso, la coppia era arrivata a Dudda per verificare quanto segnalato da alcuni vicini: un forte odore di gas provenire dall’immobile.

greve in chianti esplosione casa

greve in chianti esplosione casa

Non è escluso – spiegano le stesse fonti – che al momento dell’accensione della luce, questa possa aver innescato l’esplosione e il successivo incendio. L’immobile di 2 piani è interamente crollato. Da quello che si sa, i due avevano comprato quella colonica in una frazione di Greve in Chianti, per trasferirsi dopo anni che abitavano a Prato.

greve in chianti esplosione casa

L’uomo era appena andato in pensione, lei ci sarebbe andata poco dopo. Avevano fatto dei lavori nella nuova casa e appena preso lì la residenza. Stamattina alle 8,20 sono arrivati in macchina, il tempo di parcheggiare ed entrare in casa: poi l’esplosione. Della casa sono rimaste soltanto macerie: il corpo di lui è stato recuperato. Per lei, 59 anni le ricerche sono in corso.

Ti potrebbe anche interessare: “Auguri infiniti”. Compleanno Al Bano, Romina è la prima ma la risposta di Loredana Lecciso è immediata. Ah!